EventiPrima pagina

Forza Nuova ricorda le foibe con manifestazione e cineforum

In occasione della ricorrenza delle vittime dell’eccidio delle foibe il movimento politico Forza Nuova ed il gruppo giovanile Lotta Studentesca daranno vita  a Foggia e Provincia ad una serie di iniziative, si comincia a Foggia alle ore 19.30 in Piazza dei Martiri Triestini (alle spalle del Comune) dove saranno depositati dei fiori in corrispondenza del monumento che ricorda l immane tragedia che vide migliaia di italiani vittime di una vera e propria ritorsione etnica a guerra ormai finita messa in opera dai militari del famigerato maresciallo Tito, a seguire vi sarà nella sede  della federazione provinciale di Forza Nuova in Piazza De Carolis n,. 5 un dibattito sul film Rosso Istria che narra le vicende di quei terribili giorni. Anche a San Severo in largo delle foibe alle ore 21 deposizione di fiori ai piedi del cippo che ne ricorda la storia, Alla luce di questa terribile tragedia perpetrata in quegli anni con il colpevole silenzio dell’allora partito comunista Italiano seguì un oblio durato oltre 60 anni intervallati da un assurda onorificenza data a Tito da Saragat nei decenni successivi e addirittura un altro presidente della repubblica, Sandro Pertini, baciò la bara di Tito alla sua morte, come se non bastasse quest’anno per le celebrazioni dell’evento al Senato della repubblica sarà l’Anpi a presiedere le celebrazioni, un altro scempio, visto che l’Anpi  non ha mai nascosto le sue teorie negazioniste, ecco perché il movimento Forza Nuova ha inteso mettere in atto queste iniziative affinché questa memoria storica sia momento di riflessione contro il pensiero unico che si arroga di far celebrare al Senato della Repubblica una ricorrenza che sarà inevitabilmente vilipesa da queste associazioni anacronistiche e di parte che prendono soldi pubblici per dare informazioni distorte, una di queste nefaste associazioni si chiama ANPI. La cittadinanza è invitata a partecipare

Altri articoli

Back to top button