Comunicati

Fratelli d’Italia-AN: nasce a San Severo il circolo “Norma Cossetto”

Il partito di Giorgia Meloni riparte, a San Severo, con la costituzione del nuovo circolo dedicato a Norma Cossetto giovane studentessa universitaria istriana, violentata, torturata e gettata in una foiba, dove morì, durante la seconda guerra mondiale dai partigiani di Tito. “Per noi è stato unanime il consenso sull’intitolazione del circolo. La storia delle foibe, purtroppo, è sconosciuta e taciuta da molti. Ancor di più quella di Norma che ottenne, nel 2006, una medaglia al valor civile” afferma Antonella Zuppa coordinatrice del circolo e già referente provinciale del Dipartimento Tutela Vittime di FdI-AN. Continua: “Per quanto riguarda, invece, la linea politica che il nostro partito adotterà in città, sarà costruttiva e propositiva, non di certo accusatoria. Le beghe di palazzo non ci interessano, abbiamo a cuore San Severo e non le poltrone”.

Nel direttivo compaiono Antonella Lombardi responsabile rapporti con le associazioni, Alessandro Infante scuola-università e Roberta Fiano per la cultura e la comunicazione. Proprio quest’ultima dichiara: “Operando già, da diverso tempo per promuovere l’arte contemporanea e gli artisti emergenti nella mia città, mi aspetto da questo nuovo corso di poter fare ancora di più e meglio per migliorar la qualità della vita di San Severo e portare attraverso la cultura un cambiamento che parta dalla mentalità”.

Le prime attività del circolo saranno dedicate, ovviamente, a informare i cittadini sul referendum costituzionale del 4 dicembre per il quale noi invitiamo a votare No. Successivamente ci sarà, tra l’altro, la raccolta firme promossa da Terra Nostra-Italiani con Giorgia Meloni contro lo stalking bancario” conclude A. Zuppa.

Altri articoli

Back to top button