CronacaPrima pagina

Freddato a colpi di pistola Giuseppe Bonaventura

Freddato Giuseppe Bonaventura 45enne pregiudicato Sanseverese, personaggio noto alle forze dell’ordine per il suo passato criminale e furti di automezzi. Venne coinvolto nell’operazione “Dirty Bomb”.

La sparatoria nel pomeriggio di oggi sarebbe scoppiata al termine di una lite per l’ennesima occupazione di una casa nel quartiere popolare di via Mario Carli (via Fortore). L’uomo sarebbe stato raggiunto da diversi colpi di pistola da un uomo che risulterebbe già essere stato identificato.

Bonaventura seppur ferito gravemente avrebbe raggiunto da solo il pronto soccorso del nosocomio Sanseverese “Masselli-Mascia”, ma a causa della gravità delle ferite sarebbe morto subito dopo.

Sull’omicidio indagano i Carabinieri di San Severo per ricostruire i motivi e le dinamiche dell’efferato omicidio.

 

Altri articoli

Back to top button