Comunicati

Gara di like per le foto scattate a Biccari (FG). | La classifica parziale social della IV edizione | Domenica 15 settembre la premiazione

Grande attesa per la proclamazione della squadra vincitrice della prima tappa della IV edizione di “Migliorarsi a piccoli passi” che si è svolta a Biccari nel mese di agosto. Concluse le votazioni della giuria tecnica e di quella popolare su Facebook.

La premiazione avverrà domenica 15 settembre, alle 11, nella Sala Bollenti Spiriti del borgo dauno. Scelta anche la foto del bimbo o della bimba che partirà per Bruxelles con la sua famiglia. I risultati della classifica parziale.

BICCARI – È attesa con interesse e curiosità la proclamazione della squadra vincitrice della prima tappa della IV edizione di “Migliorarsi a Piccoli passi”, manifestazione dedicata al “bello” che si è svolta a Biccari lo scorso 18 agosto. Oltre cinquanta bambini, di età compresa tra i 6 e i 10 anni, divisi in cinque squadre, ciascuna seguita da un team di quattro professionisti (fotografo, parrucchiere, costumista e visagista), hanno preso parte all’iniziativa caratterizzata anche quest’anno da forte entusiasmo ed enorme visibilità sui media e sui social.

Il progetto, che si è avvalso del patrocinio del Comune di Biccari, ha proposto un’intera giornata dedicata all’apprendimento attraverso alcuni laboratori e poi alla migliore conoscenza del territorio, reinterpretando cinque trend: hippie, retrò, sportivo, romantico e rock.

Il tema della sana alimentazione, a cura della biologa nutrizionista Antonella Riccelli e dello chef Peppe Zullo, e quello del contrasto al bullismo con le indicazioni dell’art-counselor e pedagogista Angela Pia Fuscaldi e della psicologa psicoterapeuta Ester Di Gioia, entrambe operatrici dell’Osservatorio Giulia e Rossella Centro Antiviolenza Onlus I.S. di Barletta, si sono alternati con la lezione-gioco su colori e forme del bello a cura del look maker Carlo Ventola e gli shooting fotografici che hanno occupato cinque luoghi del borgo situato sui Monti dauni.

Trasformare la propria immagine esaltando il territorio circostante era l’obiettivo del concorso fotografico legato all’iniziativa. I bimbi, infatti, aiutati dai professionisti hanno posato in strade, piazze e ambienti caratteristi di Biccari cercando di adattare il più possibile il trend scelto (curato in tutti i dettagli, dagli abiti alle acconciature) alla location assegnata.

Le votazioni si sono chiuse lo scorso 8 settembre. Sono noti soltanto i voti della giuria popolare, che si è espressa su Facebook, e ha decretato vincitrice – in via provvisoria, con 1.300 preferenze, la squadra “Retrò” allestita in Piazza Torre, seguita dalla fotografa Lucia Prioletti, dalla costumista Emanuela Patricelli, dal parrucchiere Alessandro Clemente e dalla visagista Maria Enza Patricelli.

La classifica social ha decretato anche che, con oltre 1.800 like, la piccola Anna Chiara Faccilongo della squadra “Retrò” è la bambina più votata. Ma anche in questo caso si tratta di un primato provvisorio.

Questi risultati saranno infatti sommati a quelli, ancora tenuti segreti, della giuria tecnica composta dal giornalista Filippo Santigliano, capo della redazione di Foggia della Gazzetta del Mezzogiorno, dall’esperto di immagine digitale Biagio De Maso, dall’attrice e regista Virginia Barrett e dall’europarlamentare foggiano del Movimento 5 stelle Mario Furore.

Saranno premiati gli scatti migliori, quelli cioè che hanno rispettato lo stile selezionato e che nel contempo hanno valorizzato il luogo in cui è stato organizzato il set.

La proclamazione dei vincitori avverrà domenica 15 settembre, alle 11, nella Sala Bollenti Spiriti in Via dei Caduti a Biccari.

Alla cerimonia di premiazione, che sarà presentata da Marina Corvino, di Federmoda Confcommercio Foggia, che coorganizza la manifestazione con Carlo Ventola, ideatore del format “Migliorarsi”, interverranno l’europarlamentare Mario Furore, che ha messo a disposizione i premi, il sindaco di Biccari Gianfilippo Mignogna e la dottoressa Antonella Riccelli.

In palio ci sono viaggio e soggiorno gratuito a Bruxelles o a Strasburgo sia per il team di professionisti vincitore che per il bambino o la bambina la cui foto risulterà la più votata, che potrà partire con il suo nucleo famigliare per visitare le istituzioni europee. In più, la squadra vincitrice parteciperà di diritto alla finale nazionale di “Miss e Mister Baby & Junior Vintage”, concorso dedicato alla moda degli anni ’60, ’70 e ’80, organizzato da Virginia Barrett, che si terrà a  Roma nel mese di novembre.

Nel corso della premiazione di domenica prossima sarà presentato anche il book fotografico che racchiude tutti gli scatti realizzati ed esaminati dalle giurie, nonché pubblicati sulla pagina social dell’iniziativa: www.facebook.com/migliorarsi.

Migliorarsi a piccoli passi 2019 è realizzato con il contributo del Comune di Biccari e il sostegno di  Oleificio Di Battista, Rosso Gargano, Pasta Felicia e Pasta Terre di Biccari.

Altri articoli

Back to top button