ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

GAZZETTA, CAMBIO AI VERTICI NEL SEGNO DELLA CONTINUITÀ

Ai vertici del nostro giornale c’è oggi il cambio alla Direzione Responsabile: a ITALIA SALES subentra ELISABETTA CIAVARELLA. Due giovani colleghe in giornalismo, una lascia per sua scelta in vista di altri impegni sociali e l’altra raggiunge un importante ruolo professionale che le darà altra esperienza ed entusiasmo per inanellare nuovi traguardi. Da una donna a un’altra donna…un bel segnale per il mondo giornalistico di Capitanata! A ITALIA il grazie sincero per tutto quel che ha fatto fino ad oggi e ad ELISABETTA un in bocca al lupo per il cammino giornalistico che le si apre davanti. Ovviamente non cambia la linea editoriale della GAZZETTA, che rimane un punto di riferimento dell’opinione pubblica locale con i suoi quasi 23 anni di vita e che continuerà ad interpretare il ruolo di ‘difensore civico’ di San Severo e Alto Tavoliere con la serietà, l’obiettività ed il costante rispetto della verità di sempre. La grande Famiglia della GAZZETTA, insomma, prosegue la sua strada in continuità con la sua storica equidistanza politica e con la voglia di fare ancora di più e meglio per ripagare Lettori ed Inserzionisti pubblicitari, fedeli Amici di questa <<VOCE LIBERA>>.

DESIO CRISTALLI

Direttore Editoriale

 

IL SALUTO DI ELISABETTA CIAVARELLA

 

Sapevo che un giorno si sarebbe presentata l’occasione di riscattare un ricordo! Mio padre è stato per tanti anni portalettere delle Poste Centrali di San Severo. Tra i principi che mi ha trasmesso, la Lealtà, l’Onestà e la Chiarezza a cui non posso non aggiungere il senso di Libertà in cui credo fermamente, nel rispetto altrui. Ricordo con piacere un periodo della mia adolescenza in via Giusti, la spensieratezza e l’amore per questa Città. Ma ricordo anche il mio pianto al momento del trasferimento nella vicina Torremaggiore e la promessa che sarei ritornata… Ed infatti, il mio Liceo Scientifico “ChecchiaRispoli”… i professori, gli amici… Affetti che continuo a ritrovare nel tempo, come la voglia di scrivere per comunicare emozioni e momenti di vita. Dopo il Liceo, la Laurea Magistrale in Giurisprudenza all’Università di Foggia. Ma non era destino che proseguissi sul versante legale. Ho deciso di armare la mia penna diversamente… dalle vie legali a vie a me più congeniali. Nel giornalismo la gavetta è iniziata nell’autunno 2006 a ‘Telesansevero’ con un programma dedicato agli artisti locali. Ma frequentare uno studio legale ed un lavoro televisivo part-time non era possibile e così passai al più comodo cartaceo. La vera pratica giornalistica l’ho svolta presso la redazione di ‘6donna’, inserto di Piazza Affari, giornale di Foggia. Ma devo ammettere che ho imparato molto tra la gente, realizzando tante interviste. E poi l’iscrizione all’albo dei Giornalisti Pubblicisti. Il mondo virtuale mi ha fatto scoprire il “potere della penna” e gli effetti che può produrre. Attraverso alcuni blog ho intervistato diverse personalità ed ho incrociato, per caso, l’editore della ‘Gazzetta di San Severo’. Anche se navigare “in solitario” genera un senso indescrivibile di libertà, decisi di chiedere a Sales di poter pubblicare qualchemio articolo sulla GAZZETTA. E ringrazio ancora oggi per l’importante opportunità! Dopo qualche tempo, inaspettatamente, mi è stata offerta la possibilità di ricoprire il ruolo di Direttore Responsabile. E adesso, cari Lettori, sono felice ma anche preoccupata, pur se collaborerò con un professionista che mai avrei pensato di incrociare.Parlo del Direttore Editoriale, il grande DESIO CRISTALLI. Spero di poter carpire molto da lui, perché ho tantissimo da imparare. Ma l’augurio più grande che vorrei fare a me stessa, è quello di dare una svolta alla mia professionalità occupandomi dei temi sociali più importanti. Ancora un ringraziamento all’Editore SALES, al Direttore Editoriale DESIOCRISTALLI e a tutta la Redazione, in primis la collega ITALIA SALES che mi ha ceduto la Direzione Responsabile. Ringrazio anche i tanti Lettori della GAZZETTA cartacea e on line, certa che mi accoglieranno con simpatia.

ELISABETTA CIAVARELLA

Direttore Responsabile

Altri articoli

Back to top button