ComunicatiPrima pagina

Giornata rifugiato, manifestazione sportiva a Stornara

“Una bella giornata di sport e di integrazione socioculturale”. Questo il commento di Luca Maggio, Presidente UIM-UIL FOGGIA, al termine della manifestazione sportiva, svoltasi a Stornara, nell’ambito della giornata mondiale del Rifugiato e che ha visto coinvolti tutti i beneficiari e gli operatori del progetto SAI/SIPROIMI del Comune di Stornara, gestito dall’Ente ITALUIL di Foggia. L’evento sportivo, svoltosi presso lo stadio “San Rocco”, ha registrato il coinvolgimento dell’associazione sportiva dilettantistica Soccer School di Schiavone, del Comune  e  dei rappresentanti del terzo settore di Stornara.

“Il calcio è tradizionalmente emblema di dialogo interculturale, rispetto dell’altro da sé, confronto e, al tempo stesso simbolo dell’innovativo percorso che abbiamo avviato a Stornara: dialogo, interscambio, per creare integrazione reale, autonomia, emancipazione”, concludono Gianni Ricci, Segretario Generale UIL FOGGIA e Luca Maggio.

Altri articoli

Back to top button