Comunicati

GRANDE PUBBLICO IN PIAZZA MUNICIPIO PER ONORARE LA BANDA E IL M° NICOLA FRANCONI

Lo scorso 23 giugno, un bel concerto in piazza Municipio ha consentito di intitolare il Complesso Bandistico “Città di San Severo”, dal 2000 diretto dal M° ANTONELLO CICCONE, al nome dell’indimenticabile fondatore M° NICOLA FRANCONI, scomparso un anno fa.Tra le tante autorità – tra cui i rappresentanti della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Penitenziaria, oltre all’Assessore alla Cultura CELESTE IACOVINO e alla locale Garante dei diritti dei reclusi MARIA ROSA LACERENZA SOLIMENE – per la prima volta tutti insieme ben sette Sindaci della Città degli ultimi 40 anni e cioè ANTONIO CARAFA, MICHELE COLOGNO, GIUSEPPANTONIO BELMONTE, MICHELE SANTARELLI, GIULIANO GIULIANI, GIANFRANCO SAVINO e l’attuale primo cittadino FRANCESCO MIGLIO.In apertura di serata, il M° CICCONE ha letto un indirizzo di saluto al tradizionale pubblico sanseverese ed un invito a chi amministra la Città a sostenere di più la Banda ed il suo ruolo socio-culturale dentro e fuori dai confini della nostra terra. Il Sindaco MIGLIO ha raccolto al volo tale appello e – prima di consegnare un’artistica targa al M° CICCONE a ricordo della serata – ha promesso che il Complesso Bandistico ‘Città di San Severo’ sarà sostenuto più di oggi ed avrà una sua sede sociale per le prove e per riaprire i CORSI GRATUITI dell’Associazione Musicale in favore di tanti ragazzi. Il M° CICCONE ha ricambiato regalando al Sindaco MIGLIO un libro recante la storia della BANDA BIANCA e BANDA ROSSA DI SAN SEVERO firmato da DESIO CRISTALLI e dall’indimenticato RAFFAELE PETRERA, ristampato qualche anno fa, dopo oltre 30 anni, dall’Editore FELICE MIRANDA.L’Orchestra di fiati ha eseguito un repertorio lirico-sinfonico-pop, concludendo, prima dell’Inno di Mameli, con la Marcia Trionfale dell’AIDA, uno dei brani più cari al M° FRANCONI, con le classiche quattro trombe egizie affidate ai maestri MICHELE BOLOGNONE, CIRO PENSATO, GIUSEPPE NESTA e SILVIO COSTA. Nel corso della bella serata — presentata dal Direttore della nostra ‘Gazzetta’ DESIO CRISTALLI — si sono esibiti in alcuni pezzi di bravura i solisti M° ANTONIO SCISCIOLI al clarinetto e M° MARCO DESTINO al sax contralto. Due apprezzati interventi sulla storia delle gloriose bande sanseveresi e sul profilo artistico-musicale delle bande sono stati affidati a GIUSEPPE CLEMENTE (Presidente CRD Storia di Capitanata) e GABRIELLA ORLANDO (Presidente Amici della Musica).Un collegamento telefonico con il sanseverese LUCA SARDELLA da Roma ha consentito al noto e simpatico conduttore televisivo, che sta ripetendo i successi ottenuti per tanti anni sui canali RAI anche su LA7, di partecipare alla significativa cerimonia che coinvolgeva le famiglie amiche del M° FRANCONI e dell’attuale direttore della Banda M° CICCONE. Un altro importante intervento è stato quello di NAZARIO TRICARICO, coordinatore della locale Associazione ITALIA UNICA, per perorare la causa della “tutela e promozione della tradizione bandistica di San Severo” e quindi del collaudato Complesso Bandistico che porta alto dal 1968 il nome di San Severo in giro per cinque regioni italiane.

LA REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button