ComunicatiIn evidenza

I Poliziotti di Capitanata sono stanchi e demotivati “ COSI’ NON SI VA AVANTI, ………SOLO PAROLE!

     E’ da tempo immemorabile che questa OO.SS. denuncia che la politica della sicurezza in Capitanata è disastrosa……….negli ultimi tempi ci eravamo illusi………o ci hanno illusi……..

     E’ da tempo che denunciamo che nei Commissariati distaccati, vi è mancanza di personale e di mezzi.

     Abbiamo anche, provocatoriamente denunciato che tra non molto non si faranno nemmeno i più elementari servizi di Polizia ………perché sono troppi, con poco personale.

     E’ di questi giorni, purtroppo che la  Capitanata è risalita nuovamente al centro delle cronache nazionali per attentati omicidiari, estorsioni, bullismo e violenze di ogni genere…..

     Noi del SAP siamo grati a tutti i Colleghi che sono impegnati nei vari servizi di prevenzione, di repressione e di indagini per questi gravi fatti, ma non possiamo esimerci dal ribadire che  i Colleghi della provincia di Foggia sono allo stremo…….vogliamo ricordare che  a breve andranno in pensione circa 180 Colleghi e secondo la razionalizzazione del superiore ministero ne arriveranno al massimo 90……..come si farà ad andare avanti in questa terra?…….

     Ci chiedono sempre maggiori sacrifici, anche per le nostre famiglie:

  • Ma lo sanno che in Capitanata si è sempre in emergenza?
  • Si sa che i Colleghi vengono chiamati dalle ferie per espletare i dovuti servizi?
  • Si sa che a Foggia e provincia esiste la quarta mafia?

     Non vogliamo dire che siamo allo sfascio…..ma quasi…..se fossimo un’azienda privata questo sarebbe il momento di consegnare i libri contabili e dichiarare fallimento.

     I tagli anche della finanziaria stanno portando conseguenze concrete: il  contratto scaduto, ore di straordinario effettuate e non  pagate dal 2018….che cosa si aspetta che settori cruciali della Polizia dopo le sei ore giornaliere chiudano?

     I Poliziotti di Capitanata sono stanchi e demotivati…….gratificati, si fa per dire….. solo dall’orgoglio di appartenenza.

     E poi……come faranno per esempio i Poliziotti,  anche dei Commissariati, a garantire i PIU’ e svariati servizi che si espletano nell’ordinario?

     Aiutateci a fare al meglio il nostro lavoro, aiutateci a motivare e gratificare il personale.

Foggia, 8 gennaio 2020

                                                               IL SEGRETARIO PROVINCIALE

                                                                       Giuseppe VIGILANTE

Altri articoli

Back to top button