Comunicati

I POPOLARI PER L’ITALIA DI SAN SEVERO LANCIANO L’ALLARME “VERDE PUBBLICO” A SAN SEVERO.

I Popolari per l’Italia di San Severo che sostengono la Coalizione Bene Comune con Francesco MIGLIO Sindaco, guidati da Gigi DAMONE, lanciano l’allarme “verde” a San Severo. Le condizioni del verde pubblico cittadino – spiega Gigi Damone – ha raggiunto picchi di indecenza mai visti sino a questo momento. In particolare, a fare scalpore, sono le condizioni di alcune aree critiche della città come ad

 

esempio Viale Giacomo Matteotti (Viale della Stazione) che, è stato recentemente oggetto di numerose segnalazioni da parte dei commercianti che operano in quella zona.

Alcune immagini scattate da uno storico bar della zona e pubblicate successivamente sul web, ritraggono alcuni alberi che, a causa dell’incuria, rischiano di avvicinarsi pericolosamente agli edifici commerciali in questione. Inoltre, ad aggravare l’attuale e già critica situazione, si aggiunge la sempre più numerosa presenza di insetti che danneggia ulteriormente la vivibilità della zona. I Popolari per l’Italia di San Severo danno atto della solerte ed evidente azione messa in campo dal commissario prefettizio dottoressa Nicolina MISCIA che ha destinato risorse ed energie affinché tale indesiderata situazione venga riportata alla normalità al più presto anche in vista della ormai prossima e tanto amata festa patronale, evidenziando come sia sempre più necessario dotare il Comune di una struttura burocratica ed amministrativa che sia in grado di garantire i servizi minimi alla cittadinanza.

Non è possibile, infatti, che si sia arrivati nell’imminenza della Festa Patronale con una città così sporca, degradata ed abbandonata a se stessa: la prova plastica che non è la politica (o non è solo la politica) a dover fare un enorme sforzo per garantire i servizi minimi TUTTI I GIORNI DELL’ANNO.

“Ci sono zone della città – interviene Maurizio DE MASO, candidato nella lista dei Popolari per l’Italia – ed interi quartieri periferici che sembrano non essere interessati dai servizi che la Pubblica Amministrazione: sporcizia, immondizia abbandonata, scarso controllo del territorio, sono ancor più evidenti allontanandosi dal Centro Storico (che a sua volta non brilla affatto)”.

In questo contesto, purtroppo, i Popolari per l’Italia lamentano l’incuria e la scarsa attenzione data al Cimitero: anche in questo sito la manutenzione latita, la pulizia scarseggia, la trasparenza rispetto agli interventi edilizi merita una due diligence mirata, unitamente alla salvaguardia dell’enorme “patrimonio verde” sempre oggetto di segnalazioni allarmate da parte dei cittadini.

I Popolari per l’Italia testimoniano che tanto è stato fatto dalla dott.ssa MISCIA – che nel breve periodo di amministrazione di sua pertinenza si è responsabilmente fatta carico di affrontare in maniera immediata ed emergenziale i problemi sopra illustrati – ma molto andrà fatto dalla prossima amministrazione che dovrà mettere in campo le iniziative per rendere la macchina burocratico-amministrativa della città efficiente, trasparente ed incisiva per 365 giorni all’anno.

Popolari per l’Italia di San Severo

Altri articoli

Leggi altro
Close
Back to top button