ComunicatiPrima pagina

IL COMUNE DI TORREMAGGIORE PER L’EMERGENZA IN UCRAINA.

Cari concittadini, in considerazione dell’emergenza umanitaria generata dalla guerra in atto in Ucraina, di cui ormai tristemente noti sono gli effetti sulla popolazione inerme, costretta ad abbandonare le proprie case e a vivere in condizioni di pericolo e privazioni, l’Amministrazione del Comune di Torremaggiore, rappresentando lo spirito di solidarietà dell’intera cittadinanza, si sta attivando per offrire il proprio contributo nella messa a punto di un piano di emergenza, offrendo al popolo ucraino un sostegno operativamente tangibile e concreto. Allo stesso scopo, c’è già nota la mobilitazione di associazioni locali e privati cittadini, certamente lodevole, tuttavia, in questo momento di incertezza e confusione, sperimentato anche dalle tradizionali direttrici dei canali umanitari, sentiti gli organi competenti, le Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile Nazionale attraverso Misericordia Torremaggiore, udita la Caritas Diocesana di San Severo attraverso i parroci delle parrocchie locali, ricevuti i rappresentanti della comunità ucraina presenti nel nostro territorio e udite le loro testimonianze, invitiamo la cittadinanza a voler prendere atto delle seguenti linee guida ufficiali nella gestione del flusso delle donazioni volontarie. Per tutti coloro che intendano solidarizzare con il popolo ucraino, cittadini, gruppi e associazioni, attraverso la donazione di fondi, sono attivi i seguenti conto correnti: CROCE ROSSA ITALIANA: IBAN IT33H0306978634100000010975 intestato a Croce Rossa Italiana Comitato San Severo Torremaggiore, causale “Pro Ucraina” CARITAS DIOCESI DI SAN SEVERO: Iban IT40 J030 6978 6331 00000007551,intestato a Caritas Diocesi di San Severo, causale “Pro Ucraina” E’ possibile altresì recarsi personalmente presso la locale sede della Croce Rossa Italiana Comitato di San Severo Torremaggiore sita in Viale Di Vittorio n.8, per effettuare la propria donazione o, per la Caritas Diocesi di San Severo, presso le locali parrocchie, che provvederanno tempestivamente a trasferire i fondi ai referenti nazionali. Per donazioni di beni di prima necessità è operativo il COC (Centro Operativo Comunale) della Protezione Civile di Torremaggiore ubicato in Viale di Vittorio n.8, presso la sede della Polizia Locale. SI PRECISA CHE SARANNO GLI ORGANI DI COMPETENZA A SEGNALARE CON TEMPESTIVITA’ LE LISTE DI BENI UTILI E I TEMPI DI CONFERIMENTO. Ciò per evitare raccolte disordinate di beni inutili, sia pure motivate da sincero spirito di solidarietà e per direzionare in maniera ordinata e consona il commovente flusso di generosità della comunità torremaggiorese. Esprimiamo profonda vicinanza al Popolo Ucraino e ringraziamo sentitamente i tanti concittadini che vorranno contribuire ad alleviare le sofferenze di fratelli e sorelle martoriati dal conflitto, con la speranza di un rapido ravvedimento che conduca alla Pace e alla Concordia, per le quali affidiamo a Dio le nostre preghiere più accorate.

Torremaggiore 01/03/2022

Il Sindaco Emilio DI PUMPO

 

 

Altri articoli

Back to top button