Comunicati

Il Consiglio Comunale approva il Regolamento Polizia Rurale e relative norme di comportamento.

Il Consiglio Comunale ha approvato il “Regolamento Polizia Rurale e relative norme di comportamento”. Il Regolamento è composto da n. 71 articoli, integra esostituisce, per le parti in contrasto, il “Regolamento per il Corpo di Polizia Locale del Comunedi San Severo”,che era stato approvato con Deliberazione Consiliare n. 23 del 25.02.2005.

“Il nuovo regolamento – dichiara il Vice Sindaco con delega all’Agricoltura Francesco Sderlenga – ha lo scopo di dettare norme idonee a garantire, nel territoriocomunale, la cultura agraria, nonché la vigilanza sull’adempimento dei servizi ad essaconnessi, concorrendo alla tutela dei diritti dei privati in armonia con il pubblico interesse eper lo sviluppo dell’agricoltura,sulla salvaguardia e manutenzione dei fossi ed opere didrenaggio a difesa del territorio, viabilità rurale e vicinale”.

Al Sindaco, oltre ai poteri di tutela della sicurezza pubblica, spetta la facoltà di emettere,nei casi di urgenza, ordinanze per assicurare il pubblico transito su strade comunali evicinali ai sensi delle vigenti leggi in materia.“Gli Agenti Giurati delle associazioni ambientali volontari e GEV legalmente costituite – aggiunge l’Assessore alla Sicurezza dr. Raffaele Fanelli -,devono cooperare con gli altri agenti e funzionari per il regolare funzionamento dei serviziche attengono alla polizia rurale”.

Il Comune riconosce nel volontariato una componenteessenziale della comunità locale e promuove la formazione di cittadini, preferibilmenteiscritti ad associazioni formalmente riconosciute,da impiegare, per le seguenti attività:vigilanza integrativa relativamente all’osservanza delle disposizioni del Regolamento in materie di abbandono di rifiuti, imbrattamento, animali e rispetto dei parchipubblici;assistenza, in caso di manifestazioni o circostanze comportanti l’istituzione di temporaneidivieti o modifiche alla circolazione, con il compito di fornire informazioni ai cittadinirelativamente ai divieti istituiti, agli itinerari alternativi ed ai programmi delle manifestazioni.

Il Regolamento è disponibile sul sito www.comune.san-severo.fg.it

San Severo, 3 marzo 2017

                                                                                                          Il Portavoce

                                                                                              (dott. Michele Princigallo)

Altri articoli

Back to top button