ComunicatiIn evidenza

IL PROBLEMA VERO DI SAN SEVERO E’ LA GENTE! LA GRANDE LEZIONE DI NINO CASIGLIO SINDACO

di ENZO VERRENGIA, SCRITTORE-GIORNALISTA CULTURALE DE ‘LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO’

Definire il carattere di un popolo significa solo analizzarlo e basta. Quindi, ribadisco che il problema vero di San Severo è la gente. I sindaci? Alcuni sono stati eccellenti…

Francesco Miglio mi è umanamente molto simpatico, gli riconosco un ottimo modo di esprimersi e delle intenzioni encomiabili. Apprezzo in particolare il fatto che durante il picco degli episodi “bombaroli” abbia affermato che anche i cittadini devono fare la loro parte. Ed è in questo che invece io non credo. Torno sulla mia posizione: a San Severo manca il tessuto civile. Lo capii, ancora ragazzo, quando a Palazzo Celestini salì come sindaco il Professor Nino Casiglio, il più grande sanseverese del dopoguerra, a scapito di quanti hanno voluto fargli condividere quest’onore con altre figure di secondo piano dai dubbi meriti.

Lui lasciò la carica dopo pochi mesi “per solitudine”, come dichiarò in un’intervista radiofonica al Dottor DESIO CRISTALLI, nostro Direttore. Una decisione inevitabile per un uomo di cultura e di didattica trovatosi dinanzi a faccendieri, questuanti e “richiedenti asilo” nelle sacche della sottopolitica. Nino Casiglio rappresentava e rappresenta la parte più minoritaria di una popolazione portatrice di modelli differenti da quelli che occorrono alla civiltà avanzata dell’occidente.

Vogliamo restare mediterranei, levantini, refrattari alle regole? Va benissimo, per chi ci sta. Ma allora non si dia la colpa SOLO a chi governa e nemmeno si accusi di posizioni SNOB chi illustra una realtà incontrovertibile. E nemmeno si dica che andarsene è una soluzione troppo facile. Per quale motivo un’esigua porzione di individui dovrebbe imporre alla maggioranza il proprio senso delle cose? È per questo che all’inizio del XXI secolo mi sono trasferito altrove, pur facendo un accanito pendolarismo con San Severo. Negli anni, però, questo legame si dissolverà. Intanto, ho una bella cameretta, una bella famiglia di cognati e una bellissima nipotina a West Harrow, uno dei quartieri più tranquilli e puliti di Londra…

4349_1123987189236_1577387_n

Altri articoli

Back to top button