Prima paginaSport

Il San Severo blocca sul pari l’Atletico Vieste. Termina 1-1 il derby del “Riccardo Spina”

Il San Severo blocca sul pari l’Atletico Vieste. Termina 1-1 il derby del “Riccardo Spina” con il gol sanseverese di Garcia che risponde al vantaggio viestano siglato da Olivieri.

Mister Francesco Sollitto schiera i viestani con il 3-5-2 e in avanti si affida al tandem composto da De Vita e Olivieri. Va in panchina l’ultimo arrivato in casa viestana, Alessandro D’Aprile, centrocampista classe 1989 prelevato dall’Atletico Peschici. Dalla parte opposta, mister Francesco Bonetti schiera il suo San Severo col 3-4-3, con Nicodemo che agisce da falso nueve, supportato ai lati da De Vivo e Lamatrice.

Prima occasione per il San Severo dopo appena tre minuti di gioco: conclusione di De Vivo, Maine blocca in due tempi. Al sesto ghiotta l’occasione che capita sui piedi di Grasso che da buona posizione manda alto. Passano tre giri di lancetta ed il Vieste trova il gol al primo affondo: discesa di Tusiano sulla destra, servizio per Olivieri che controlla e fredda Equestre con una precisa conclusione. L’1-0 dà maggior vigore ai garganici che al 22′ sfiorano il raddoppio con Conticchio sugli sviluppi di un corner battuto da Colella. Al 28′ è invece il turno di Tusiano, ma Equestre fa buona guardia. Il San Severo torna a farsi vedere alla mezz’ora con il tentativo di De Vivo che coglie la traversa. Al 42′ Albano ci prova dal limite, pallone che termina di poco a lato. I padroni di casa vanno vicini al raddoppio in pieno recupero con Olivieri che calcia a botta sicura sugli sviluppi di un angolo, ma Pissinis salva sulla linea di porta.

La ripresa si apre con una ghiotta occasione per i garganici con Olivieri che esalta i riflessi dell’estremo difensore sanseverese Equestre. Al 20′ brivido per la difesa di casa: conclusione di Nicodemo, Maine blocca con qualche affanno. Al 22′ i biancocelesti vanno ancora vicini al raddoppio con Albano che centra il palo. Alla mezz’ora punizione di Colella, Equestre respinge, sul tap-in si avventa Ricucci che dal limite calcia sul fondo. Passano quattro minuti ed il San Severo pareggia: De Vivo pennella per Garcia che addomestica e beffa Maine con un preciso diagonale. Nel finale arrembaggio del Vieste al 42′ con Caruso che, rimasto in proiezione offensiva, spedisce a lato.

ATLETICO VIESTE – Maine, Olivieri (16’ st Sernia), Vogliacco, Ricucci, Sicuro, Caruso, Albano, Conticchio, De Vita, Colella, Tusiano (16’ st Lucatelli). In panchina: Wajnsztejn, Gramazio, Vespa, Sementino, Poverino, D’Aprile, Rinaldi. Allenatore: Francesco Sollitto

SAN SEVERO – Equestre, Diop, Visani, Pissinis, Paolillo (4’ st Garcia), Consolazio, De Vivo, Nicodemo, Torraco, Lamatrice (29’ st Cruz), Grasso. In panchina: Carella, Minucci, De Cotiis, Bisceglie, Costrino, Brattoli, Fantasia. Allenatore: Francesco Bonetti

RETI – 9’ Olivieri (AV); 79’ Garcia (SS)

NOTE – Arbitro Francesco Aloise di Lodi. Ammoniti Colella, Conticchio, Ricucci, Vogliacco e Albano (Vieste); Visani, Consolazio e De Vivo (San Severo)

Antonello Abbattista

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button