In evidenza

In piazza sul patibolo!

Il Nuovo Centrodestra di San Severo prende atto che i vertici provinciali di FI hanno deciso, lontano da San Severo, che il “loro” candidato sindaco per la nostra città sarà Savino.

Certo è piuttosto singolare che

 

Savino sia voluto come candidato sindaco di San Severo solo da alcuni soggetti che vivono a Foggia; ma forse è giusto che lui e la sua fallimentare amministrazione vengano giudicati in piazza sul patibolo delle elezioni.

Gli statisti foggiani, che vogliono sempre venire ad impartire lezioni a San Severo, dovrebbero ricordarsi che cinque anni fa persero Foggia perché mentre la sinistra ebbe il coraggio di prendere le distanze dalla scellerata amministrazione Ciliberti, loro si ostinarono su un candidato impresentabile.

Il Nuovo Centrodestra, fermamente all’opposizione dell’amministrazione Savino, è invece impegnato a costruire un’alternativa con tutte quelle realtà sane presenti a San Severo che vogliono decidere da sole il destino della nostra città senza più prendere ordini né da Roma, né da Bari, né tanto meno da Foggia.

Cari elettori del centrodestra, cari concittadine e concittadini non permettete più che i candidati della nostra città vengano scelti da chi vive lontano e non sa neppure dove si trova San Severo sulla cartina geografica.

Siate indipendenti, siate orgogliosi.


I consiglieri del NCD

Ettore Censano     Giuseppe Casale      Michele  Marchitto          Ernesto Di Scioscio

Altri articoli

Back to top button