ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

Incendiata nella notte l’auto alla proprietaria del Gatta

Sembra non fermarsi la mano criminale che negli ultimi giorni ha incendiato diverse auto nella notte, alcuni incendi addirittura a pochi minuti l’uno dall’altro.

La scorsa notte si è registrato un altro incendio questa volta però a chi già è stata vittima di un attentato. Natascia Galullo proprietaria del Gatta dopo aver subito il tremendo attentato nella notte fra il 5 e il 6 dicembre 2016, che distrusse completamente il suo locale, ora si vede vittima dell’incendio della sua auto una Opel Agila. Al momento non si conoscono le cause e se ci siano collegmenti fra i due episodi, una cosa è certa che in città anche la presenza di una moltitudine di uomini appartenenti alle forze dell’ordine non basta ad arginare la mano criminale che è sempre all’opera.

Natascia sul suo profilo Facebook commenta così l’ultimo attentato ricevuto:

“È una battaglia che non avrà fine…. è una guerra che praticamente devo vincere da sola! Dopo il bar mi bruciano la macchina! Io nel frattempo vado avanti come sempre! Ragazzi una curiosità …. ma le istituzioni? Ma le forze dell ordine? 😂 RIDICOLI!”

Altri articoli

Back to top button