Comunicati

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: EVENTO A BOLOGNA NELLO STUDIO DEL NOTAIO ANTONIETTA DEMAIO

Predire il malfunzionamento di un impianto o la rottura di un componente che fa muovere una macchina industriale. Calcolare alla perfezione i tempi di percorrenza di un automezzo, anche in base al tipico traffico cittadino o agli incidenti per strada. Oppure avere un sistema “non umano” che risponde alle domande più comuni dei clienti. Sono sempre di più le imprese che impiegano l’INTELLIGENZA ARTIFICIALE per analizzare i dati, per comprendere i nuovi mercati o per inserire all’interno dei propri processi macchine e sistemi autonomi in grado di implementare nuove attività, dalle vendite alla sicurezza fino alla produzione. La rivoluzione dell’intelligenza artificiale è il tema dell’evento ospitato giovedì 4 OTTOBRE 2018, alle ore 18, dallo STUDIO NOTARILE DEMAIO di Bologna dal titolo “Dal microprocessore all’Era dell’Intelligenza Artificiale” al quale parteciperà MICHAEL CONDRY, past CTO di Intel, multinazionale precorritrice nell’intelligenza artificiale che ha recentemente sviluppato il primo processore in grado di ottimizzare i meccanismi di apprendimento profondo tipico delle reti neurali. L’evento, della serie Brainstorming Lounge “EXECUTIVE” – ad ingresso gratuito previa registrazione – è destinato a imprese tecnologiche i cui imprenditori vogliono capire in che direzione stanno andando queste tecnologie e che impatto potranno avere sui loro mercati; sono invitati ingegneri e scienziati che operano all’interno dei reparti di ricerca e sviluppo, e senior manager. Durante l’incontro si parlerà delle frontiere che sta aprendo l’intelligenza artificiale con CONDRY, uno dei veterani della Silicon Valley, Presidente di IEEE Technology and Engineering Management Society, la più importante associazione mondialedi ingegneri. È inoltre presidente del comitato scientifico di ClinicaiInc., una startup con sede a San Francisco che utilizza l’Intelligenza Artificiale nel campo delle biotecnologie. CONDRY, in visita in Italia, dialogherà con il Notaio ANTONIETTA DEMAIO, Sanseverese DOC, figlia del Preside emerito prof. ANTONIO DEMAIO, su tecnologie e innovazione. L’evento è il primo di una serie ospitata dallo Studio Notarile DEMAIO con importanti relatori internazionali.

Altri articoli

Back to top button