ComunicatiPrima pagina

ITALIA VIVA SAN SEVERO: Lettera al Ministro Bellanova “ L’AGRICOLTURA DELLA PUGLIA É BLOCCATA”

Lettera di Italia Viva di San Severo alla Ministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova che domani sarà a San Severo, sulla incresciosa questione del PSR della in Puglia !

I coordinamenti dei comitati di Italia Viva di San Severo, sono fortemente preoccupati del fallimento della Regione Puglia sulle misure di finanziamento europeo del PSR ( piano sviluppo Rurale). Dopo più di 5 mesi in cui il governatore Emiliano ha assunto ad interim la reggenza dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari, siamo di fronte ad un PSR completamente bloccato nelle sue misure più importanti, nelle misure strutturali e, principalmente, le misure 4.1.A (155 Milioni) – 4.1.B (105 Milioni) – 4.1.C (32 Milioni) – 4.2 (51,5 Milioni) – 6.1 (60 Milioni) – 6.4 (50 Milioni). Anzi in questi mesi la Regione Puglia nella spesa del PSR, ha raggiunto l’ultimo posto tra tutte le Regioni. É più che un ipotesi il disimpegno da parte dell’Unione europea di una parte sostanziosa dei finanziamenti che potrebbe superare i 100 milioni di euro. Siamo di fronte ad UN COMPLETO DISASTRO.
Chiediamo al Ministro dell’Agricoltura di intervenire per dare supporto alla Regione Puglia, costruendo una “Task force” di assistenza reale per utilizzare i fondi e allo stesso tempo , far assegnare una proroga di 6 mesi, più che alla Regione, agli imprenditori agricoli che sono pronti ad investire per rafforzare di più e meglio il nostro sistema agricolo . Tutto ciò si innesta sul fallimento di Emiliano nel settore trainante dell’economia regionale. Gli agricoltori pugliesi non possono essere lasciati nelle mani di incompetenze strutturali e dalle incapacità di utilizzare risorse per il progresso economico e sociale dei nostri territori, dobbiamo per forza correre ai ripari : sulla graduatoria della misura 4.1 (Investimenti) siamo ancora a zero decreti emessi, idem per la graduatoria della misura 6.1 (Aiuto all’avviamento imprese di giovani agricoltori) ed ancora peggio per la graduatoria della misura 4.2 (Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli) dove siamo ancora all’esame delle controdeduzioni da parte delle aziende agroalimentari.
L’AGRICOLTURA DELLA PUGLIA É BLOCCATA per questo chiediamo al Ministro Teresa Bellanova conoscendo bene la sua sensibilità, di fare tutto ciò che é nelle sue competenze, affinché il fallimento politico che si é avuto su questo settore, non ricada su quelle forze che sono impegnate nelle nostre campagne a far progredire il lavoro e la crescita della Puglia!

Altri articoli

Back to top button