Eventi

JAZZ & CARTOONS: ALCESTE AYROLDI E MARCELLO ALLULLI AL MAT IL 19 LUGLIO

Secondo appuntamento della rassegna ‘InChiostro al Museo 2016 – Speciale Buon Compleanno Paz!’

Martedì 19 luglio, alle ore 21.00, presso il Chiostro del MAT Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo FG, andrà in scena ‘Jazz & Cartoons’, il secondo appuntamento della rassegna estiva ‘InChiostro al Museo 2016 – Speciale Buon Compleanno Paz!’, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di San Severo.

Tenuto dal saggista e critico musicale Alceste Ayroldi, l’incontro ‘Jazz & Cartoons’ sarà un percorso serio e semiserio sul jazz nei cartoni animati, che attraversa la storia dei Cartoons, dagli Aristogatti ai Simpson, dalla Carica dei 101 alla Pantera Rosa, da Betty Boop ai Banned Cartoons, perchè il mondo dei cartoni animati è straordinariamente colmo di jazz. Ayroldi sarà accompagnato al sassofono da Marcello Allulli.

Alceste Ayroldi, laureatosi in Giurisprudenza, ha esercitato la professione forense dal 1988 al 2002. Si occupa di musica professionalmente dal 1982. E’ il responsabile della comunicazione, producer e consulente artistico di numerose realtà culturali e festival del territorio italiano, quali il Mediterraneo Jazz Festival, MulticulturitaSummer Jazz Festival, Beat Onto Jazz Festival, Concorso Internazionale di Musica Pietro Argento, Concorso Internazionale di Musica San Nicola di Bari, Accademia dello Spettacolo “Unika”, Associazione Culturale Researchpress – Centro Studi Franz Liszt, Legature (rassegna di musica classica). Già condirettore artistico di Ba.Si. Ha studiato Critica Musicale e Musicologia Afroamericana con Stefano Zenni, Luca Bragalini, Vincenzo Martorella, Luciano Vanni. E’ stato collaboratore delle rivista bimestrale Jazzit ed ha collaborato con numerose webzine e magazine di settore. E’ docente di storia della musica moderna e contemporanea nonché di Legislazione e Marketing dello Spettacolo. Ha collaborato, in diverse vesti, con musicisti di levatura internazionale. E’ coordinatore artistico del Multiculturita Europe Competition dal 2012. E’ stato docente di Evoluzione degli Standard presso i seminari di Orsara Musica. Ha collaborato con il Sile Jazz di Treviso nel 2015. E’ moderatore e organizzatore di seminari e convegni d’ambito culturale. In passato, ha collaborato con l’Etnafest di Catania, con il Sovrano Festival di Alberobello e con il Festival Il libro possibile di Polignano a Mare (Ba).

Sassofonista di rilievo nel panorama jazz nazionale, Marcello Allulli si distingue sia come leader che come membro di formazioni tra cui MAT Marcello Allulli Trio, Glauco Venier Ensemble, Ceccarelli-Allulli duo guest Greta Panettieri, Mufloni, RAJ trio, Ettore Fioravanti 4tet, Nohaybandatrio.Diplomato al Berklee College of Music di Boston, nel 2011 e 2012 è stato votato al JAZZIT AWARD tra i migliori sassofonisti italiani. Tra le collaborazioni: Kenny Wheeler, Norma Winstone, Glauco Venier, Fabrizio Bosso, Antonello Salis, Kamal Musallam, IsraelVarela, Selen Gülün, John B. Arnold, Ettore Fioravanti,Roberto Gatto, Giovanni Falzone, Michel Godard, Maria Pia De Vito, Tony Scott, DaveBinney, Shai Maestro.Il suo MAT-Marcello Allulli Trio, formato con due tra i musicisti più interessanti del panorama italiano, il chitarrista Francesco Diodati ed il batterista Ermanno Baron, ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico con il disco “Hermanos” (ed. Zone di Musica) che JAZZIT ha inserito tra i migliori album nazionali e internazionali del 2011 e che è stato protagonista di un tour fitto di date in tutta Italia insieme a Fabrizio Bosso.Ad aprile 2014 l’uscita del nuovo e atteso album intitolato “MAT”. L’intensa carriera di concerti internazionali lo vede protagonista in USA, Emirati Arabi,Giordania,Indonesia, Giappone, Turchia, Francia, Germania, Spagna, Belgio, Norvegia, Austria, Israele, Libano.

Le iniziative estive, che si svolgeranno al MAT a luglio ed a settembre e che sono state coordinate dall’assessore Celeste Iacovino e dalla Direttrice del museo Elena Antonacci, intendono valorizzare ulteriormente la mostra in corso al museo “Buon Compleanno PAZ” (22 maggio-16 settembre), a cura di Antonello Vigliaroli e di Elena Antonacci, mostra che vede esposte le opere di grandi fumettisti che hanno voluto omaggiare con proprie opere inedite il grande Andrea Pazienza, a 60 anni dalla nascita del noto fumettista sanseverese.

Nel mese di luglio, nell’ambito della rassegna ‘InChiostro al Museo 2016 – Speciale ‘Buon Compleanno Paz’ seguiranno altri due appuntamenti:

  • giovedì 21, dalle ore 19.30 alle 22.30, ‘Comics & Music’, un happy hour’ con dj set, servizio bar, videoproiezioni e visite guidate alla mostra “Buon Compleanno PAZ” ;
  • martedì 26, alle ore 21.00, concerto della Cover Cartoons Band ‘Le Stelle di Hokuto’, con lo spettacolo “La NERDina Commedia. L’Inferno del NerDante”.

I servizi sono gestiti da: Anna Coppola, Giuseppe Di Iorio, Gioseana Diomede, Valentina Giuliani, Graziano Urbano, Antonello Vigliaroli (Consorzio Libero); Elena Coco, Milena Difino, Giovanni Marsibilio, Emily Pistoia (Servizio Civile Nazionale).

Per informazioni:
MAT Museo dell’Alto Tavoliere
Piazza San Francesco, 48
San Severo (FG)
Tel. 0882.339611
Email: museocivicosansevero@alice.it

Altri articoli

Back to top button