ComunicatiPrima pagina

LA CAMERATA DELLE ARTI PARTECIPA AL PROGETTO “RODARI, RODARI!” PROSEGUE “METTIAMOCI ALL’OPERA”

Nei giorni scorsi  si è svolto su piattaforma on-line (secondo quanto previsto dalle  disposizioni relative all’emergenza Covid-19 in materia di Didattica on line), il primo incontro del progetto “Rodari, Rodari!”, programmato per l’anno scolastico 2019/2020 e naturale prosecuzione del già collaudato “Mettiamoci all’opera”.

Il progetto “Rodari, Rodari”, prodotto dall’Istituto Comprensivo “Chiarelli” di Martina Franca con il coordinamento della Dott.ssa Roberta Leporati, è  patrocinato dal Ministero della Pubblica Istruzione dell’Università e della Ricerca e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e conta sulla collaborazione artistica ed organizzativa de La Camerata delle Arti di Matera e dellOrchestra di Puglia e Basilicata, realtà di spicco nel territorio nazionale, con la Direzione Artistica del maestro  Francesco Zingariello e una madrina d’eccezione , il soprano  Katia Ricciarelli.

Per questo primo incontro, al quale hanno partecipato da remoto le quarte classi dell’Istituto Chiarelli, il maestro Francesco Zingariello, nel segno della continuità nella programmazione pur in un momento storico così complesso, ha messo in musica la filastrocca di Rodari “Girotondo in tutto il mondo” presentandola ai giovani studenti che la eseguiranno dal vivo durante il prossimo incontro previsto entro il termine delle lezioni di questo anno scolastico e che sarà uno dei brani che comporrà la rappresentazione teatrale dedicata a Rodari e al suo fantastico mondo. La realizzazione definitiva del progetto vedrà la sua realizzazione nel prossimo autunno.

Il  progetto sarà in grado di coinvolgere, anche a partire dal prossimo scolastico, scuole del primo ciclo (primaria e secondaria di primo grado) ed educare le nuove generazioni all’ascolto della musica, autorevole colonna sonora del mondo letterario di Rodari.

Prosegue intanto il progetto di formazione  della Camerata delle Arti, “Opera Studio 2.0 “ per gli anni 2019-2020”, con lezioni di canto realizzate on-line e concerto finale degli allievi (in data da definire).
– Progetto di formazione “Opera Studio 2.0 2019-2020”, con lezioni di canto realizzate on-line e concerto finale degli allievi (in data da definire);
– Progetto “Vi canto una storia 2020” in collaborazione con gli istituti scolastici delle Marche e della Basilicata, attraverso incontri on line con calendario in via di definizione.

Altri articoli

Back to top button