CronacaIn evidenza

LA CAPITANATA NUOVA TERRA DEI FUOCHI ABBANDONO DI RIFIUTI PERICOLOSI TOSSICI E NOCIVI

LA CAPITANATA NUOVA TERRA DEI FUOCHI

ABBANDONI BALLONI DI RIFIUTI PERICOLOSI TOSSICI E NOCIVI

Provincia di Foggia nuova terra dei fuochi, nelle nostre campagne di  capitanata, ultimamente avviene un crimine ambientale ecologico contro il nostro territorio che è l’unica risorsa da tutelare e proteggere.  Il comandante generale Giuseppe Marasco  con i suoi Ispettori Ambientali Territoriali volontari del Corpo CIVILIS, oltre al ritrovamento di centinaia di carcasse di auto cannibalizzate e bruciate in agro Borgo Mezzanone, Cerignola ai Tre Titoli strada del Forcone, e intera capitanata, ultimamente la loro rabbia è di trovarsi di fronte a montagne vere e proprie abbandoni rifiuti di qualsiasi specie (foto) . Chiede alle Autorità, PREFETTO, QUESTORE, COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI E FORESTALI,  GUARDIA DI FINANZA E POLIZIE LOCALI preposte, di aumentare i controlli sul territorio soprattutto nelle campagne della capitanata, con auto civette in borghese e di effettuare più controlli ai mezzi che trasportano tali rifiuti, per il bene e la tutela del nostro territorio. Inoltre il Comandante Marasco dichiara che:  il Proprietario dell’area su cui sono abbandonati rifiuti: quando risponde di abbandono di rifiuti? Il proprietario dell’area sulla quale sono stati rinvenuti rifiuti, da parte di terzi ignoti, non può essere chiamato a rispondere automaticamente della fattispecie di abbandono o deposito incontrollato di rifiuti sulla propria area, dovendo essere individuato a suo carico l’elemento soggettivo del dolo o della colpa, pertanto lo stesso non può essere destinatario di ordinanza sindacale di rimozione e rimessione in pristino. T.A.R. Napoli, (Campania) sez. V, 15/01/2019, n.211.

Altri articoli

Back to top button