ComunicatiPrima pagina

LA FASE 2 A SAN SEVERO: TUTTI LIBERI DI CIRCOLARE…

Pochi cittadini rispettano le ordinanze e disposizioni di legge

A San Severo la fase 2 è stata interpretata come un “LIBERI TUTTI”. Infatti per le strade della città c’è molta gente, si creano assembramenti davanti ai locali e ai bar come se nulla fosse e in barba a tutte le disposizioni governative. Si vedono gruppi di studenti (che in questo periodo non vanno a scuola perché le attività didattiche sono sospese), i quali si radunano tranquillamente per chiacchierare, consumare una bibita e per giunta senza dispositivi di protezione cioè mascherine e guanti. Ci sono gruppi di 19 e più adolescenti che camminano assembrati, giulivi, spensierati come se il coronavirus e la paura del contagio non li tocchi minimamente. Ma c’è anche molta gente adulta in giro senza dispositivi di protezione che circola liberamente a piedi e in auto, per non parlare del distanziamento sociale che a San Severo pare non esista proprio. Insomma in questa città si ha paura del contagio del covid 19, si o no? A quanto pare molti cittadini sono del tutto indifferenti. Cosa possono fare le forze dell’ordine se i cittadini non si rendono responsabili e non ottemperano alle ordinanze e disposizioni di legge? Ben poco o nulla. Tutto dipende dalla responsabilità dei singoli.

Mario Bocola

Altri articoli

Back to top button