ComunicatiIn evidenza

“LA FOSSA DEL GRANO”: QUANDO L’ECCELLENZA BRILLA IN UNA “STELLA” TUTTA MADE IN SAN SEVERO.

I custodi delle tradizioni a volte si muovono silenti dietro i fornelli.
Sono proprio loro che elaborano le pietanze in modo raffinato e secondo le ricette tramandate, o anche spopolano con nuovi piatti ideati con vera passione.
Ed è questa l’artefice che si ritrova alla base di ogni successo, come quello raggiunto da “LA FOSSA DEL GRANO”, un più che noto ristorante della città di San Severo, a gestione familiare, nato nel 1997.
Nel corso degli anni esso diventa un’eccellenza riconosciuta, più volte, dalla famosa guida MICHELIN e persino annoverata in quella rinomata del GAMBERO ROSSO.
Adesso è nuovamente nella GUIDA MICHELIN 2022 come bib gourmand!
Ma non solo…
La Fossa del Grano ha ricevuto anche la “CHIOCCIOLA SLOW FOOD” per il 2022, ossia è entrata a far parte da ormai 12 anni, di un’altra importante guida che assegna le Chiocciole alle 246 migliori osterie su 1713 tra gli indirizzi recensiti.
“I miei due fratelli, Luigi e Carlo si occupano della sala, mia sorella Teresa della pasticceria, mentre io, insieme ad altri collaboratori, ci occupiamo della cucina”, dichiara Giuseppe STELLA, comproprietario de “La Fossa del Grano”.
“Cerchiamo di custodire e tramandare le ricette della tradizione, strizzando l’occhio ad alcune rivisitazioni di piatti del nostro territorio. Questi riconoscimenti sono per noi motivo di orgoglio. Nel nostro piccolo ci sforziamo di sostenere e dare lustro alla nostra cittadina, nonostante le tante difficoltà che il territorio ci riserva”, conclude Giuseppe STELLA.

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button