In evidenzaSport

LA GIOVENTU’ CALCIO SAN SEVERO? UN TRENO CHE NON SI FERMA MAI! MA VERSO…. “UN CALCIO AL COVID”

Ebbene si, la Gioventù Calcio San Severo è come un treno che non si ferma mai. Infatti subito dopo l’importante evento organizzato dal 18 al 20 Giugno c.a. con lo stage dei campioni PASCULLI e ALEJNIKOV, organizza un altro evento,  questa volta di beneficenza quindi di rilevanza sociale denominato “UN CALCIO AL COVID” nella giornata del 30 Giugno c.a.. L’evento consiste nella raccolta di generi alimentari di prima necessità da distribuire alle persone indigenti  con la collaborazione del banco alimentare della provincia di foggia.
L’evento di che trattasi è organizzato in collaborazione con la FIDAS di Torremaggiore capeggiata dal Vice Presidente Rinaldo Consoletti, nonché Consigliere regionale ADMO Puglia oltre ad essere Dirigente della stessa Gioventù calcio e dal supporto del Banco alimentare della Daunia oltre al partnership moto club di San Severo capeggiata dal Presidente Luciana Li Quadri.  Nell’occasione di tale iniziativa,  la Gioventù calcio San Severo ha organizzato un triangolare di calcio che vede la partecipazione di una rappresentativa della stessa Gioventù calcio San Severo e  delle squadre della Polizia di Stato e del Reparto Prevenzione Crimine –Puglia settentrionale.

La società rappresentata dal Presidente Vincenzo Ciro De Lallo ha commentato così. “Siamo davvero soddisfatti della disponibilità della partecipazione della Polizia di Stato e del reparto anticrimine che insieme  al Dirigente del Commissariato Vice questore aggiunto Dr. Claudio Spadaro, hanno sempre dimostrato la loro vicinanza ai cittadini e a questi eventi. Non per altro non è la prima volta che partecipano a nostre iniziative, questo significa che apprezzano la nostra voglia di fare e di come fare il calcio a San Severo. Inoltre vogliamo ringraziare sempre l’amministrazione comunale per il patrocinio e in primis il Sindaco Francesco Miglio oltre all’assessore allo sport Valentina Stocola che  ogni qualvolta organizziamo eventi di rilevanza fanno sentire la loro presenza. Il successo degli eventi organizzati finora di beneficenza  è  la dimostrazione che, soprattutto quando si ha a che fare per il sociale sono tutti sensibili a partecipare al fine di condividere e di ritrovarsi tutti insieme anche perché sarà un giorno di festa di aggregazione e amicizia”.

Il Dirigente Gianluca Cassone invece mette in evidenza che  la Gioventù Calcio San Severo non è affatto nuova in questo genere di iniziative con un curriculum vitae molto ampio (vedi “COLLETTA CUP”,  “ ECO-POL- CHRISTMAS CUP”, “IN CAMPO CON UN CUORE PER VINCERE” etc….). Non per altro il nostro pilastro per ogni evento ed iniziativa benefica è sempre stato il nostro sponsor ECO-POL centro infissi di Pietro Kubik che a ogni nostra proposta ed iniziativa ha un cuore generoso a cui non fa mai mancare mai nulla.

Il Responsabile tecnico mister Luigi Cascavilla conclude dicendo:  “Sarà  un evento in cui i protagonisti assoluti saranno tutti coloro che contribuiranno a portare qualcosa per i più bisognosi al fine di dare un aiuto per chi ne ha più bisogno. E pur vero che in un momento di difficoltà economica  come questo, per tutti è un sacrificio non indifferente ma “donare con il cuore”  è un piccolo gesto di vera generosità. Inoltre voglio dire un grazie particolare a Mister Ciro Giangualano, mister Raffaele Clema e Rinaldo Consoletti, che con il loro impegno insieme al sottoscritto siamo riusciti ad organizzare e far diventare l’evento un qualcosa per tutti. Infine voglio ringraziare  tutti i mister della scuola calcio a partire da mister Carmine Ciampa, mister Angelo Guida, mister Edward De Lallo, mister Mario Cascavilla, mister Andrea Di Mauro e mister Luciano Cataneo  che quest’anno hanno svolto tutti un ottimo lavoro in una stagione difficile ma conclusosi in bellezza, in primis per tutti gli eventi fatti negli ultimi mesi e soprattutto con le vittorie del girone di Coppa Puglia sia degli allievi capeggiata da mister Gianluca Cassone e anche degli esordienti capeggiati dal sottoscritto e mister Ciro Giangualano. Insomma un grazie a tutti!!!!

Altri articoli

Back to top button