Festa del SoccorsoIn evidenza

LA MADONNA NERA ANCHE SE IN MODO ALTERNATIVO VA ONORATA!

🙏🙏LA VOGLIAMO VEDERE COSI’🙏🙏

Nessuno degli eletti sindaco in testa sta facendo qualcosa per la Festa Del Soccorso! Tutti bravi a parlare in campagna elettorale a promettere e promettere! Ora?..
E dov’è il comitato festa? Il Vescovo? Il presidente del comitato festa? Con tutto il rispetto per le varie cariche tutto questo silenzio è assordante!!
Siamo in prossimità della festa tanto attesa e nessuno si è preso la briga di spiegare alla città cosa sarà di questa ricorrenza per quest’anno…
Tutto tace nel silenzio più assordante domenica è la Festa della nostra Patrona Maria SS del Soccorso, ma nessuno si sta muovendo per fare sì che si onori degnamente. Non è utopia ne profano, l’abbiamo amata e venerata sempre tutti gli anni perfino in tempo di guerra ed è giusto che anche quest’anno attraversi le vie della nostra città se occorre anche su di un mezzo, molti cittadini si sono offerti volontariamente mettendo a disposizione i propri mezzi,quindi tutto ciò è possibile senza assembramento guardandola e pregandola dalle proprie abitazioni addobbando i propri i balconi

Non dimentichiamo il passato! Quando in tempi di carestie di pestilenze e conflitti mondiali ci si rivolgeva ai propri santi Patroni portandoli in processione perfino nei campi!! Non c’era pestilenza o carestia che poteva fermare tutto ciò!!. E poi ci chiediamo..
Verrà posizionata sulla propria pedana come avviene ogni anno?? Verrà quindi scesa dalla sua nicchia? Ci sarà la classica vestizione?? Come sarà celebrata la santa messa??
Chiediamo inoltre di ripulire il monumento in Piazza Incoronazione!! Almeno per la festa. La nostra Mamma deve essere onorata e festeggiata come tutti gli anni ma solo in maniera diversa. Soprattutto in questo momento particolare di pandemia quando più siamo colpiti dal questo maledetto coronavirus . Non vogliamo polemizzare ma ci sembra il caso che tutta l’amministrazione comunale e il clero si adoperino affinché si proceda ai festeggiamenti.(Ovvio che per i non credenti chiediamo solo rispetto)
Chiediamo quindi risposte celeri e fatti non certamente le solite improvvisazioni.

Soccorsa Chiarappa

Armando dell’Oglio

Altri articoli

Back to top button