CronacaIn evidenza

La morte di Michele Popolo fondatore della TREG ingrosso casalinghi

4 maggio (13,49): Un altro grande pezzo di storia della nostra città ci ha lasciato per sempre! E’ venuto a mancare pochi minuti fa Michele Popolo, 85enne imprenditore di San Severo, fondatore della TreG ingrosso di casalinghi. Una brava persona, ben voluta in città, un uomo venuto dal basso con tanti sacrifici. Michele, meglio conosciuto come Lilino, ha iniziato il suo lavoro di commerciante sin da bambino, oltre settantacinque anni fa, quando frequentava i mercati con l’asino a vendere pentolame. Fra i tanti aneddoti, ci piace ricordare l’immagine di Michele in sella alla sua bicicletta in giro fra i paesi del Gargano a proporre prodotti casalinghi. Dopo tanti anni di sacrifici, nel 1975 Michele fondò la TreG srl insieme ad altri due soci, nel 1983 l’azienda divenne di famiglia. Al suo fianco, come nelle più belle storie, c’è sempre stata una grande donna, la signora Lucia Grippa la quale ha  saputo collimare il ruolo di moglie, mamma e imprenditrice. La sua forza e il successo delle sue aziende è da sempre stata la famiglia per la quale si è dedicato, con i figli Saverio, Iolanda, Emilia, Pierluigi e Alessio ha fondato un impero, difatti oltre alla TreG hanno dato vita ad altre fiorenti attività come la Mondocasa, TreG Casalinghi, Mio Bebè, Coccole di Casa, Popolo Hotellerie e Expert, con numerosi punti vendita in Puglia e Molise.

Lo ricordano con immenso affetto tutti i dipendenti, i collaboratori e quanti a vario titolo hanno collaborato con lui in questi lunghi anni. Alla famiglia Popolo, alla Moglie Lucia, ai figli Saverio, Iolanda, Emilia, Pierluigi e Alessio giungano le più sentite condoglianze dalla Famiglia Sales, dallo staff redazionale dalla grande famiglia de “La Gazzetta di San Severo”.

rubino energas

Altri articoli

Back to top button