CronacaPrima pagina

LA SCOMPARSA DI CORRADO de TROIA

E’ recentemente scomparso a Roma, CORRADO de TROIA, CORRADINO come tutti lo conoscevano nella natia San Severo, decano degli Informatori Scientifici di Capitanata. Risiedeva a Foggia dagli anni ’60. Colto, brillante, intraprendente è stato uno dei primi Informatori Scientifici della nostra Provincia, con GIOVANNI D’AMICO, ELIO ANTONACCI, MICHELE AQUILANO, FELICE e NINUCCIO MANCINO, ERNESTO SAVINO, MARIO TAGLIAFERRI e tanti altri ottimi professionisti, grazie agli studi di Medicina presso l’Università di Bologna. A San Severo era notissimo anche per il Suo impegno nelle “Feste della Matricola” del dopoguerra, quando la nostra Città viveva ancora nelle ristrettezze conseguenti al 2° Conflitto Mondiale. Durante l’Occupazione della città, grazie alla buona conoscenza della lingua inglese e tedesca, aveva prestato servizio quale interprete presso il Comando Alleato terminando il Suo compito in Germania. Di antica famiglia, fratello di ENZINO, di ELISA, di VITTORIO, era stimato dalla classe medica e dai tanti colleghi che oggi lo ricordano con affetto.

GRAZIOSO PICCALUGA

Past-president FEDAIISF

Altri articoli

Back to top button