ComunicatiPrima pagina

“LA VEDOVA ALLEGRA” DIRETTA DAL M° CICCONE APRE LA STAGIONE DEL NOSTRO TEATRO ‘VERDI’

L’operetta LA VEDOVA ALLEGRA (fuori abbonamento) ha aperto la Stagione 2021-2022 del Teatro “G. Verdi” di San Severo. La rappresentazione è stata proposta, prima approdare a San Severo, nei teatri comunali di Bitonto e Molfetta, riscuotendo un buon successo di pubblico e di critica. Sul podio ha raccolto i soliti, unanimi consensi il sanseverese M° ANTONELLO CICCONE, che ha tenuto in pugno il manipolo di esperti musicisti che si è esibito ottimamente nel golfo mistico del massimo Teatro cittadino.  I tre atti della ‘regina delle operette’ di FRANZ LEHAR hanno tenuto viva l’attenzione di un pubblico numeroso che ha riempito il ‘Verdi’ in ogni ordine di posto. Tanti gli applausi che hanno premiato le esibizioni sceniche e vocali dei principali protagonisti dell’operetta, con una citazione particolare per il ‘brillante’ segretario d’ambasciata RICCARDO CANESSA, un eccellente artista di lungo corso. Con questo spettacolo, l’Amministrazione Comunale-Assessorato alla Cultura ha inteso lanciare una Stagione che si annuncia ricca di artisti di primo piano del panorama nazionale, con la…benedizione del Teatro Pubblico Pugliese. E’ scontato che ci saranno in teatro altri pienoni, che ribadiranno l’amore del pubblico di casa nostra per lo spettacolo in genere. Già in questa prima occasione il pubblico ha dimostrato anche molto rigore (salvo qualche stupida eccezione…!) nel rispetto delle regole imposte dall’attuale pandemia.

Altri articoli

Back to top button