ComunicatiEventi

L’amministrazione dei beni degli enti ecclesiastici tra carisma e servizi

Il libro, con la Prefazione del cardinale Segretario di Stato Parolin, raccoglie gli interventi del Convegno organizzato lo scorso 20 giugno 2016 a San Giovanni Rotondo dalla Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza.

————————————————————————————————–

Sarà presentato a Roma, nella Sala Marconi di Radio Vaticana, alle ore 17:30 di martedì 14 marzo, il libro “L’amministrazione dei beni degli enti ecclesiastici tra carisma e servizi”. La pubblicazione, edita dalla Casa Sollievo della Sofferenza, è stata curata dall’avvocato Francesco Lozupone con la prefazione del Segretario di Stato cardinale Pietro Parolin.

Interverranno alla presentazione: il cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi; monsignor Mauro Rivella, Segretario dell’Amministrazione Patrimonio Sede Apostolica; il dottor Domenico Crupi, Vice Presidente e Direttore Generale “Casa Sollievo della Sofferenza”; padre Giulio Albanese, Direttore di Popoli e Missioni; e l’avvocato Francesco Lozupone. Moderatore dell’incontro il giornalista RAI Piero Damosso.

Il libro raccoglie gli interventi del convegno organizzato lo scorso 20 giugno 2016 a San Giovanni Rotondo dalla Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza, con il patrocinio delle Università di Foggia e di Bari, della Facoltà Teologica Pugliese, dell’Università Europea di Tirana e dell’Associazione Docenti Discipline Ecclesiastiche, sul tema dell’amministrazione dei beni degli enti ecclesiastici.

Avevano partecipato ai lavori amministratori, giuristi, prelati e docenti, esperti nel campo dell’amministrazione dei beni della Chiesa: monsignor Michele Castoro, presidente della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza; Aldo Ligustro, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Foggia; Roberto Voza, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Bari; don Baldassarre Chiarelli (Facoltà Teologica Pugliese); Domenico Crupi (direttore generale Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza); monsignor Mauro Rivella (Amministrazione Patrimonio della Sede Apostolica); don Gaetano Coviello (Arcidiocesi di Bari-Bitonto); don Jesus Minambres (Pontificia Università della Santa Croce); Gaetano Dammacco (Università di Bari); Vincenzo Grienti (giornalista TV2000); monsignor Angelo Dipasquale (Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie); monsignor Antonio Interguglielmi (Vicariato di Roma); Giovanna Maria Rita Iurato (Ministero dell’Interno); Francesco Lozupone (Università di Foggia), Massimo Di Rienzo (Università di Bari); Carmela Ventrella (Università di Bari); Ksenofon Krisafi (Università Europea di Tirana).

Il convegno e il libro prendono spunto dagli interventi di Papa Francesco, che ha più volte auspicato una gestione trasparente e responsabile dei beni della Chiesa. Un servizio che necessità di competenze professionali specifiche e che interpella tutte le comunità cristiane e gli enti della Chiesa. Anche il Segretario di Stato Vaticano cardinale Pietro Parolin ha ribadito la necessità di recuperare i carismi originari per operare con correttezza e coerenza, così come la Conferenza Episcopale Italiana che ha posto la tematica all’ordine del giorno dell’assemblea generale dei vescovi del maggio dello scorso anno. La finalità del seminario e quindi del libro è riscoprire il valore attuale del carisma originale e i collegamenti con una amministrazione più coerente con lo spirito originario degli Enti ecclesiastici, per affrontare correttamente le problematiche e le criticità che gli enti incontrano nella loro attività.

Altri articoli

Back to top button