EventiIn evidenza

L’antico Borgo di Masseria Pietrafitta diventa Villaggio di Natale

Sabato 18 dicembre dalle 17.00 alle 22.00. Evento ad ingresso gratuito

 

Risvegliare l’antico Borgo Medievale di Masseria Pietrafitta e riaccendere le luci sul Natale in un momento di grande buio per la città di Foggia. Con questo duplice obiettivo nasce l’idea di trasformare per un giorno in Villaggio di Natale una delle strutture più antiche della provincia di Foggia, il cui nucleo originario risale all’epoca di Federico II.

Sarà il giardino della struttura ad ospitare, sabato 18 dicembre dalle 17.00 alle 22.00, un vero mercato di prelibatezze gastronomiche tra pettole, pinse, dolci natalizi e vin brulè. Non mancheranno trampolieri, giocolieri e attrazioni per i bambini che potranno incontrare personalmente Babbo Natale e consegnargli la propria letterina.

Dopo la tristezza dello scorso anno e visto il difficile momento storico che sta vivendo la nostra città – spiega Silvana Cigliano, proprietaria della struttura– abbiamo sentito più che mai la voglia di ricreare la magia del Natale, proprio come facevano i nostri antenati in questo che da antica posta ai tempi della transumanza è diventato un vero e proprio borgo. Qui la vita ruotava intorno alla chiesa e all’antico forno, entrambi tuttora funzionanti. Con questa iniziativa abbiamo pensato di risvegliare il Natale nel borgo nella speranza che l’evento possa diventare un appuntamento fisso capace di coinvolgere anche altre realtà del territorio”.

Promosso sui social network, il Villaggio di Natale ha già registrato il tutto esaurito in pochissimi giorni. “La risposta della gente è andata ben oltre le nostre aspettative, aggiunge la figlia di Silvana Cigliano, Rossella. Hanno risposto molte famiglie, ma anche tanti giovani a conferma di come ci sia davvero voglia di serenità, armonia e bellezza. Questa giornata vuole regalare proprio questo”.

L’evento, ad ingresso gratuito, si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Altri articoli

Back to top button