CronacaIn evidenza

LASCIA LA SUA IMPRONTA TERRENA TONY SANTAGATA, UN GRANDE DELLA MUSICA

“Quant’è bello lu primmo ammore” cantava il bravissimo Tony SANTAGATA (alla nascita Antonio MORESE).
Chi non conosce questo brano? Anche le nuove generazioni sicuramente lo avranno ascoltato una volta.
Tony, il cantante nato a Sant’Agata di Puglia, sui Monti Dauni, purtroppo è venuto a mancare all’età di 86 anni.
L’artista era ricoverato da diversi giorni in ospedale.
La sua una carriera brillante e ricca di grandissimi successi e che lo ha visto partecipe a concerti in tutto il mondo; in Italia invece importante il contributo che ha dato a trasmissioni come Canzonissima, il Festivalbar e Sanremo.
Anche una mitica tournée in Costa d’Avorio ha arricchito la diffusione del suo talento musicale, basti pensare ai più di 18 milioni di dischi venduti e 6.000 spettacoli nei teatri di tutto il mondo, tra cui spicca quello che si è svolto al Madison Square Garden di New York nel 1976, in cui il pubblico presente gli ha tributato una standing ovation di venti minuti.
In un’intervista apparsa sul sito “newsby” Santagata Tony ricordava il figlio Francesco, morto nell’agosto del 2020, all’età di 50 anni.
Le sue parole commuovono ancora: “Ci parlo ogni giorno. All’improvviso le autoambulanze. Lo vedo andare in ospedale e penso: ‘Tornerà’. E invece…”
Una vita quella di Tony segnata da gioie, ma anche da grandi sofferenze, quale fu la perdita del suo amatissimo figlio.
In una sua ultimissima intervista durante il programma condotto dalla giornalista Serena Bortone: “Oggi è un altro giorno”, Tony ripercorse la sua vita privata e professionale.
“Quando avevo 16 anni papà mi ruppe la prima chitarra perché lui la vedeva come una cosa pericolosa. Non era un padre-padrone però”, puntualizzò, aggiungendo: “Era mia mamma ad incoraggiarmi di più per questa professione”.
Tony era legatissimo a Giovanna Isola, con cui convolò a nozze nel 1968. Dal loro amore nacque Francesco Saverio Morese, anch’egli uomo di spettacolo e autore, ed ora nell’olimpo celeste dei grandi artisti, insieme all’adorato papà. (immagine tratta dal suo profilo Facebook)

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button