Comunicati

LE SCUOLE SANSEVERESI CANTANO LA GRANDE GUERRA

Da sempre infatti la musica ha fatto parte della vita dei soldati nei campi di battaglia o nelle retrovie. Accompagnate da un testo facilmente memorizzabile, vennero composte per aumentare il senso di appartenenza ad un gruppo, per sollevare gli animi oppure per esorcizzare la paura della morte, sempre in agguato. Altre invece narrano di amori lontani, di speranze, di lontananza dalla casa e dall’affetto materno o glorificano le gesta eroiche esaltandone il coraggio e il sacrificio.Altre, invece, sono canzoni contro la guerra, contro l’inutle massacro tra persone che non si conoscono comandate da persone che si conoscono. 

Altri articoli

Back to top button