ComunicatiPrima pagina

Lega Foggia: Italiani Chiusi in casa, immigrati liberi di sbarcare. Basta!

Quello che sta accadendo in questi mesi ha dell’incredibile con le restrizioni che condannano alla chiusura migliaia di attività e agli Italiani a stare in casa, mentre possono sbarcare liberamente in pochi giorni più di 1500 clandestini sulle nostre coste. Evidentemente per qualcuno è possibile circolare e arrivare nel nostro Paese e per gli italiani invece è impossibile spostarsi in un Comune limitrofo o poter uscire oltre le 22.00. Il Governo dopo aver pensato in pieno lockdown alla regolarizzazione degli immigrati che si è rivelata un flop, continua a mantenere una linea pro immigrazione che non si ferma nemmeno davanti ad una pandemia e che sta mettendo a dura prova l’economia nazionale e il tessuto sociale di questa Nazione sempre più sfilacciato e scricchiolante.
Daniele Cusmai, Segretario Proviniciale Lega Foggia

Altri articoli

Back to top button