In evidenza

L’Epicentro a Scampia

Ieri mattina d. Nico e alcuni giovani dell’Epicentro Giovanile si sono recati a Scampia per consegnare a Davide Cerullo diverso materiale didattico per i bambini di

 

quel quartiere. Davide Cerullo, nello scorso mese di febbraio, ha incontrato i giovani dell’Epicentro raccontando la sua storia. Fin da giovanissimo conduce una vita sregolata e finisce in carcere. Non ascolta la voce della sua coscienza fino a che un giorno trova un Vangelo lasciato da qualcuno su una branda in carcere. Lo apre e trova il suo nome, Davide, ripetuto più volte. Da allora è iniziato il cambiamento: oggi Davide si occupa dei bambini della Vela celeste di Scampia. I giovani dell’Epicentro erano già stati a Scampia nello scorso mese di marzo ed ora che Davide ha chiesto un aiuto per i bambini del suo “CentroInsieme” ci sono tornati portando ciò che la generosità di tanti giovani e meno giovani ha voluto donare. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno dato il loro contributo.


Altri articoli

Back to top button