Prima paginaSport

“LO SPORT E’ CULTURA E LA CULTURA E’ LO SPORT DELLA MENTE”

Vivere l’emergenza Covid-19 non è stato facile e la strada da percorrere per tornare alla tanto agognata normalità è ancora molto lunga, ma con impegno e dedizione la si può rendere sicuramente meno tortuosa.

Per giornate interminabili siamo stati costretti tra le mura domestiche, lo abbiamo fatto senza battere ciglio, consapevoli del fatto che il diritto alla salute è un diritto fondamentale dell’individuo, nonché interesse dell’intera comunità.

Ora, però, è il momento di ripatire. Senza indugi e con molta, moltissima cautela, bisogna tornare a vivere la straordinaria ordinarietà delle nostre vite.

Il Partito Democratico, su iniziativa dei Consiglieri Comunali Michele de Lilla, Gigi Marino ed Alessandra Spada, aveva proposto già a fine aprile il rilancio dell’attività sportiva all’aperto a giovamento sia dei privati cittadini sia delle società sportive e delle palestre – alle quali era stato vietato l’utilizzo delle proprie strutture perché non adeguatamente predisposte ad uno svolgimento in sicurezza delle attività -.

Tale iniziativa, portata avanti grazie alla collaborazione degli assessori alla cultura e al bilancio Celeste Iacovino e Mario Marchese, si è concretizzata con la Delibera della Giunta Comunale n. 100 del 5 Giugno 2020, permettendo alla Città di San Severo di diventare la prima Amministrazione Comunale in tutta la Provincia di Foggia che concede un utilizzo provvisorio di strutture sportive, spazi ed aree verdi comunali in favore delle associazioni locali sportive e socio-culturali  per lo svolgimento delle relative attività durante il periodo di emergenza Covid-19.

Per favorire, pertanto, la fruizione di maggiori occasioni per la pratica sportiva, motoria e per la ripresa delle attività sociali e culturali, potranno essere utilizzate – fino al 30/09/2020 – le strutture comunali all’aperto (Campo Ricciardelli), le aree verdi (Parco Baden Powell) e gli spazi comunali (Chiostro dei Celestini) da parte delle Associazioni locali interessate, con precedenza per quelle che svolgono attività di volontariato del Terzo Settore.

È stato disposto, altresì, quale ulteriore incentivo alla ripresa delle attività, un contributo economico a copertura del costo della TOSAP e/o del Canone per l’utilizzo di strutture, aree verdi e spazi comunali.

Il Partito Democratico ha creduto in questa iniziativa ed è riuscito a concretizzarla per il bene dell’intera comunità, mettendo al servizio della cittadinanza quanto possibile per una nuova ripresa in piena sicurezza, sempre a sostegno delle attività locali.

Che questa ripartenza possa essere proficua e che ci regali una ventata di normalità, perché lo sport è cultura e la cultura è lo sport della mente.

PARTITO DEMOCRATICO SAN SEVERO

Altri articoli

Back to top button