Comunicati

L’OSTRICA GARGANICA SPOPOLA NEL MONDO GRAZIE AL MANAGER “SANSEVERESE DOC” ARMANDO TANDOI

OYSTER OASIS, oggi lunedì 25 marzo, in occasione della 15^ edizione del congresso Identità Golose Milano, presenta l’OSTRICA DI SAN MICHELE, frutto del sogno del general manager di origini pugliesi ARMANDO TANDOI ((nella foto — sanseverese DOC lui e la moglie dr.ssa ANNA PRATTICHIZZO)): diventare produttore nella propria terra, sfruttando la conoscenza acquisita in oltre un decennio di esperienza nell’ostricoltura internazionale. ARMANDO TANDOI, che ora vive a Milano, è sicuramente tra i più appassionati giovani imprenditori del settore food. Ribattezzato nell’ambiente legato alle ostriche “OYSTER MAN”, è general manager della Oyster Oasis, azienda fondata con CORRADO TENACE, tra i massimi esperti italiani di ostriche, responsabile della comunicazione e delle vendite e GEOFFROY GARNIER, con un’esperienza decennale nel settore per portare sulle tavole italiane i grandi cru dell’ostricoltura mondiale. TANDOI, 35 anni, racconta il suo incontro con le ostriche così come si racconta di un evento fatale che lo ha portato ad essere tra i fondatori di un’azienda innovativa, che attualmente vanta il più ampio parco ostriche in Italia. ARMANDO ha imparato tutto ciò che è possibile conoscere su questi preziosi molluschi, unendo lo studio, la sperimentazione e i viaggi nelle terre dell’ostrea. Oyster Oasis annovera tra i suoi clienti numerosi grandi chef, catene alberghiere e ristoranti stellati. «Quest’anno desideriamo fare cultura e informazione proponendo laboratori e lectio magistralis volti a creare interesse e consapevolezza nei confronti del prodotto – dichiara TANDOI – da quando nutro la passione per le ostriche ho sempre desiderato realizzare qualcosa di concreto nella mia terra di origine. Abbiamo dimostrato che in Italia si può ottenere un prodotto competitivo, anche grazie ad ALESSIO GREGUOLDO e al suo allevamento nel delta del Po. Oggi, allevando l’ostrica di San Michele in uno dei posti più belli al mondo, posso affermare che i risultati hanno superato le aspettative. Abbiamo ottenuto un prodotto che ci consente di superare qualitativamente anche paesi leader dell’ostricultura internazionale. La Laguna di Varano ci ha dimostrato di avere le caratteristiche idonee all’allevamento di questi frutti di mare, dando vita alla PRIMA ECCELLENZA MADE IN PUGLIA».

Altri articoli

Back to top button