Prima pagina

MARINA DI LESINA: LA STAGIONE BALNEARE PROCEDE BENE E L’IGIENE URBANA È PIÙ CHE APPREZZABILE

Bisogna dare atto all’Amministrazione Comunale che la stagione balneare è iniziata, dopo tanti anni di abbandono del decoro, con una apprezzabile igiene urbana. Sembrano un brutto ricordo, almeno per ora…,  i cumuli d’immondizia e i vecchi elettrodomestici e mobili abbandonati per le strade della Marina. Addirittura sono state aperte ben QUATTRO ISOLE ECOLOGICHE in punti strategici dell’abitato, in modo da non lasciare scoperti alcuni quartieri. In ogni isola sono presenti grossi contenitori pronti ad accogliere ogni tipo di rifiuti. Le isole ecologiche sono aperte 3-4 ore al mattino e 3-4 ore al pomeriggio, consentendo ai villeggianti di scaricare rifiuti solidi nel corso della giornata, soprattutto quando c’è necessità di partire evitando così di abbandonare rifiuti per le strade. Dal canto loro, ripeto almeno per ora…, i mezzi compattatori di rifiuti differenziati fanno il loro lavoro con ordine ogni sera dopo la mezzanotte accompagnati dalla soddisfazione dei villeggianti. Va anche sottolineato che ad inizio di primavera risulta che sia stata fatta la disinfestazione per ‘ammazzare’ le larve delle fastidiosissime zanzare. Ed altre disinfestazioni di richiamo, come ci è stato confermato dal sempre valido comandante della vigilanza notturna e diurna della Marina PRIMIANO D’APOTE, vengono fatte spesso per evitare a quanti villeggiano da queste parti le ‘guerre con le zanzare’ che si ripetevano quasi ogni anno in passato. Alle luce di tutto ciò, bisogna dare atto a chi governa la municipalità lesinese che il giudizio di inizio di stagione è decisamente positivo. Ci auguriamo che si prosegua a questa maniera fino a settembre, non dilapidando l’apprezzamento dei villeggianti che continuiamo a registrare in questo periodo.

Altri articoli

Back to top button