In evidenzaSport

MARTINA GIANCOLA, LA SCIABOLATRICE VINCENTE SANSEVERESE

Poco importa vincere; l’importante è partecipare e, nello sport, precisamente, rileva il ‘gareggiare’, come asserisce il famoso detto.
Nel nostro caso però ci troviamo dinanzi ad un altro successo, l’ennesimo, per cui la città di San Severo può esserne orgogliosa.
Si tratta del secondo posto ottenuto ai Campionati Nazionali Cadetti di Montesilvano.
La protagonista è una giovane sanseverese, ovvero la sciabolatrice Martina GIANCOLA.
Martina, in rappresentanza del Club Scherma San Severo, ha conquistato il secondo posto al pala ‘Dean Martin’ di Montesilvano, alla cui prima prova nazionale di sciabola hanno partecipato 94 atleti provenienti da tutt’Italia.
La sciabolatrice sanseverese, classe 2005, ha esordito battendo 15-4 Vittoria ANTONIELLO della Virtus Bologna. Poi ha inflitto il punteggio di 15-6 in successione a Simona NICASTRO del circolo schermistico Mazarese, Francesca D’ORAZIO delle Lame Tricolori ed Alessandra NICOLAI del Padova Scherma.
In semifinale la GIANCOLA si è imposta per 15-10 a spese di Maria Clementina POLLI del Club Scherma Roma, ma in finale ha dovuto arrendersi a Mariella VIALE della Champ Napoli, campionessa italiana Under 17 in carica, col punteggio di 15-9.
Sul terzo gradino del podio Giada LIKAJ della Virtus Bologna e la già menzionata Maria Clementina POLLI del Club Scherma Roma.
A seguire si sono classificate: Chiara RESCINITI (Champ Napoli); Elisabetta BORRELLI (Club Scherma Roma); Alessandra NICOLAI (Padova Scherma) e Valeria FONDI (Frascati Scherma).
Lo sport, un altro anello da aggiungere ad una collana di successi, le cui maglie si spera che continuino ad allungarsi nel tempo, anche se già la semplice partecipazione di sportivi Sanseveresi continua ad inorgoglire una cittadina che ha ancora molti talenti da offrire, al di là dal risultare vincenti o meno.

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button