CronacaPrima pagina

METEO: FREDDO E NEVE A BASSA QUOTA LA PROSSIMA SETTIMANA

Meteo: FREDDO da MERCOLEDI’, sarà NEVE a BASSISIMA QUOTA in PUGLIA e BASILICATA. Ecco le CITTA’ a RISCHIO NEVE

Le piogge continuano ad interessare i nostri settori a causa di un richiamo umido proveniente da Sud-Ovest. La situazione non tenderà a migliorare nel weekend quando pioverà ancora sia sabato 09 gennaio e domenica 10 gennaio. Non solo: è previsto un corposo aumento termico sulla Puglia meridionale che determinerà un innalzamento delle temperature fino a 17-18 gradi (specie Capo di Lecua). Poi, da metà della prossima settimana tutto cambierà.

Una massa d’aria gelida, di origine artico-marittima, si metterà in moto verso l’Europa orientale interessando anche l’Italia e in particolar modo il versante Adriatico che sperimenterà così la prima ondata di freddo. Cosa accadrà e quando? L’aria fredda dilagherà sulle nostre regioni nella giornata di mercoledì 13 gennaio quando isoterme tra -3 e -4 gradi a 850 Hpa scivoleranno lungo la costa adriatica. Ciò determinerà un CROLLO delle TEMPERATURE con NEVE a quote via via più BASSE.

Ecco nel dettaglio la giornata di MERCOLEDI’ 13 GENNAIO

Neve, al mattino, su Molise e Sub-Appennino Dauno a partire dai 500 metri, in calo fino a 300 metri. Dal pomeriggio ulteriore peggioramento del tempo con NEVICATE sul GARGANO (NEVE a San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo). In serata NEVE in pianura in MOLISE, in collina sulla Puglia, dai 300 metri. E quindi, spolverate di NEVE sulla Murgia e in Valle D’Itria (Locorotondo, Martina Franca, Cisternino, Noci, Putignano). NEVE anche in BASILICATA, a Potenza e Matera.

Altri articoli

Back to top button