ComunicatiEventi

M’Illumino d’Epilessia in Capitanata e…a San Severo!

Lunedì 8 febbraio si celebra la giornata internazionale per l’Epilessia, la malattia neurologica cronica più diffusa al mondo, che sorprende in Puglia almeno 30000 persone.

La LICE (Lega Italiana contro l’Epilessia), la società scientifica che in Italia riunisce i medici di branca neurologica che si occupano di epilessia, promuove da molti anni campagne informative sul territorio nazionale ed una serie di iniziative volte a divulgare una corretta informazione e a contrastare pregiudizi e discriminazione per i pazienti con epilessia. Inoltre, attraverso la sua Fondazione (Fondazione Epilessia LICE), la LICE promuove annualmente una raccolta fondi per la ricerca in epilessia.

La Sezione Regionale Puglia della LICE, coordinata dal Dr. Giuseppe d’Orsi responsabile del Centro Epilessia Universitario degli Ospedali Riuniti di Foggia, ha organizzato nell’ambito delle giornate mondiali per l’epilessia del mese di febbraio 2016 M’Illumino d’Epilessia!: eventi divulgativi e informativi in tutta la Puglia per una giusta sensibilizzazione sull’epilessia e per la raccolta di fondi per il sostegno della ricerca per la Fondazione Epilessia LICE Onlus. La Capitanata sarà attivamente coinvolta con diverse iniziative ed eventi. Lunedì 8 febbraio, giornata mondiale per l’epilessia, dalle ore 9 alle 14, il Centro Epilessia Universitario degli Ospedali Riuniti di Foggia apre le proprie porte a consulenze cliniche epilettologiche ad accesso libero con visita del Laboratorio di Video-EEG e delle Stanze della S.C. di Neurologia Universitaria dedicate al monitoraggio continuo Video-EEG dell’epilessia; nella serata, dalle ore 18 alle 22,  la Capitanata  s’illumina d’Epilessia: la Fontana del Sele di Foggia, la Biblioteca Comunale di S. Severo e il Comune di S. Giovanni Rotondo s’ illuminano di viola, il colore dell’epilessia riconosciuto a livello mondiale per l’assonanza con la lavanda, fiore associato alla solitudine, che ricorda l’emarginazione che spesso i pazienti con questa malattia vivono.

La Lice Puglia ringrazia il sindaco Francesco Miglio e l’assessore Luigi Montorio della Città di San Severo per l’interesse e la sensibilità mostrata nell’organizzazione dell’illuminazione della Biblioteca Comunale di San Severo.

Infine, sabato 13 febbraio, dalle ore 9,  presso l’Auditorium “Trecca” dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Foggia in Via Acquaviva 48, i medici della LICE Puglia e delle S.C. di Neurologia Universitaria (Dr. G. d’Orsi, prof. C. Avolio, e i neurologi in formazione Dr.ssa E. Carapelle e Dr. T. Martino), S.C. di Neurologia Ospedaliera (Dr. C. Mundi, Dr. D. Ciampanelli, Dr.ssa Pizzolla), S.S. di Neurofisiopatologia (Dr.ssa A. Mazzeo), S.C. di Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa A. Polito, Dr.ssa G. Pustorino, Dr. A. Dell’Era) e S.C. di Neurochirurgia (Dr. G. Merlicco, Dr. G. Rizzi) degli Ospedali Riuniti di Foggia, e della S.S. di Neuropsichiatria Infantile (Dr. M. Germano) di S. Giovanni Rotondo, presentano #SorprenderEpilessiaPuglia 2016…e M’Illumino d’Epilessia!: un incontro tra i medici, i pazienti e i familiari, le associazioni laiche e la popolazione per una giusta informazione e per la ricerca in Epilessia. Nel corso dell’evento, verranno fornite tutte le novità sugli aspetti diagnostici e terapeutici dell’epilessia e sulle problematiche sociali associate. L’incontro è stato organizzato con il patrocinio della Città di Foggia, della Provincia Foggia, dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Foggia, e delle associazioni laiche AICE – Associazione Italiana Contro l’Epilessia sezione Puglia e Amicamente onlus (Associazione per la lotta contro le epilessie dell’età evolutiva).  Con queste iniziative, che vanno ad unirsi ad incontri divulgativi che sono in corso in tutta la Puglia nelle scuole (#SorprenderEpilessia), oltre che di informazione e di raccolta fondi per Fondazione Epilessia LICE Onlus (#UnaVetrinaperl’Epilessia), la Sezione Regionale Puglia della LICE dedica il mese di febbraio 2016 all’epilessia, una malattia neurologica conosciuta “…poco e male…”, come recita lo spot dell’attrice Francesca Reggiani, testimonial della LICE. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.fondazionelice.it UFFICIO STAMPA LICE PUGLIA

Altri articoli

Back to top button