Prima pagina

MOTO GP 2018: IL CALENDARIO E TUTTE LE ANTICIPAZIONI Le date ufficiali del campionato del mondo MotoGP 2018

Ufficializzato il calendario del Moto GP 2018, ormai alla sua settantesima edizione. La celebre corsa agonistica di questo sport sempre più amato dagli italiani inizierà il giorno 18 marzo per concludersi il 18 novembre. La gara di esordio, come annunciato, si terrà in Qatar, esattamente sul circuito di Losail, sede dell’ultimo test, dopo quelli di Sepang (Malesia, la cui seconda giornata si è svolta il 29 gennaio) e Buriram (Thailandia, il test di prova si è tenuto dal 16 al 18 febbraio). Come gli esperti e appassionati di questo sport sicuramente sanno, i Gran Premi, ovvero le competizioni di velocità su due ruote, saranno quest’anno ben diciannove (in aumento rispetto alle precedenti diciotto), e si concluderanno in Spagna, più precisamente a Valencia. Già dopo i test thailandesi si sono cominciate a delineare le varie problematiche di gara, ma anche i diversi punti di forza delle moto (e dei campioni), da Honda a Yamaha, fino a Ducati. Non mancano di certo i pronostici sui possibili vincitori, da Valentino Rossi a Maverick Viñales per la Yamaha, fino a Marc Marquez per la Honda e Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo per la Ducati. E proprio il campione italiano Valentino Rossi, nonostante la sana competizione (si pensi a Marquez), ha recentemente dichiarato di aver continuato la sua carriera per amore di questo sport, riferendosi, evidentemente, all’incidente mortale che è costato la vita al giovane collega Marco Simoncelli e che ha lasciato sconvolti i tifosi, i sostenitori, e gli stessi motociclisti, in particolar modo quelli che hanno assistito, loro malgrado, alla tragedia. Le parole forti ma toccanti del campione Rossi dimostrano che, indipendentemente dalla volontà e dall’impegno per vincere, lo sport è soprattutto un modo per confrontarsi. Anche il motociclismo è uno sport che si può praticare fin da bambini, e non mancano in questo senso le scuole specializzate. Segno che questa disciplina è particolarmente amata e seguita dagli italiani, come dimostrano anche, tornando al MotoGP, i numerosi pronostici (ad esempio sulle prossime prestazioni di Dovizioso e di Rossi, ma anche sulle possibilità di vittoria di Pedrosa e Lorenzo) disponibili sui siti di scommesse, nonché qualche slot dedicata al mondo delle due ruote, tra le quali “Superbikes” ( come si può magari vedere cercando tra questa lista di casinò ufficiali).

valentino rossi

Moto GP 2018: le date ufficiali della competizione

Vediamo dunque nel dettaglio quali saranno gli appuntamenti da poter seguire in tv di questo Moto GP, tanto aspettato dagli appassionati di tutto il mondo. Due, in particolare, le gare che si disputeranno in Italia: si tratta dell GP del Mugello, che sarà il 3 giugno, e del GP di Misano, che è in programma invece per il giorno 9 settembre. Undici gare (sulle diciannove competizioni complessive) saranno trasmesse su Sky Sport MotoGP HD (corrispondente al canale televisivo 208). Ecco quali sono: GP Qatar, GP Spagna, GP Francia, GP Olanda, GP Germania, GP Gran Bretagna, GP Aragon, GP Thailandia, GP Giappone, GP Australia e GP Malesia. Le stesse gare si potranno anche seguire in differita sul canale in chiaro TV8, che, proprio come Sky, trasmetterà in diretta le restanti sfide, ovvero il GP Argentina, il GP Americhe, il GP Italia, il GP Catalogna, il GP Repubblica Ceca, il GP Austria, il GP San Marino e il GP Valencia.

A seguire, tutta la lista degli appuntamenti giorno per giorno, dalla prima all’ultima gara:

  • 18 marzo 2018: Moto GP Qatar
  • 8 aprile 2018: Moto GP Argentina
  • 22 aprile 2018: Moto GP Usa
  • 6 maggio 2018: Moto GP Spagna
  • 20 maggio 2018: Moto GP Francia
  • 3 giugno 2018: Moto GP Italia
  • 17 giugno 2018: Moto GP Catalunya
  • 1 luglio 2018: Moto GP Olanda
  • 15 luglio 2018: Moto GP Germania
  • 5 agosto 2018: Moto GP Rep. Ceca
  • 12 agosto 2018: Moto GP Austria
  • 26 agosto 2018: Moto GP Gran Bretagna
  • 9 settembre 2018: Moto GP San Marino
  • 23 settembre 2018: Moto GP Aragon
  • 7 ottobre 2018: Moto GP Thailandia
  • 21 ottobre 2018: Moto GP Giappone
  • 28 ottobre 2018: Moto GP Australia
  • 4 novembre 2018: Moto GP Malesia
  • 18 novembre 2018: Moto GP Comunità Valenciana

Come sempre, questo sport è imprevedibile e pieno di emozioni, nonostante i pronostici. Non resta dunque che attendere il “via” del tanto atteso e seguito MotoGP, previsto appunto per il prossimo 18 marzo.

Altri articoli

Back to top button