ComunicatiPrima pagina

Nasce la lista civica “Svoltiamo Insieme” di Rodi Garganico con Azzellino sindaco

La lista civica “Svoltiamo Insieme” nasce dalla necessità primaria di mettere al centro dell’azione politico-amministrativa i cittadini.
Ridare alla politica quello spirito dell’amministrare la “cosa pubblica” per “servizio” cancellando definitivamente quelle logiche di “potere” personali e personalistiche che hanno caratterizzato la vita politica di questi ultimi settant’anni.
Una proposta concreta che è la sintesi dell’ascolto e del coinvolgimento delle varie anime della città: da quelle imprenditoriali, economiche, sociali, culturali.
Un programma che è allo stesso tempo un “cantiere aperto” di idee e proposte concrete per migliorare la nostra cittadina partendo dal basso.
Una rivoluzione “mite” soprattutto nei “modi” di amministrare la cosa pubblica, un laboratorio di idee partecipativo e condiviso.
Tempo, esperienza, professionalità, condivisione dei principi fondamentali, dei valori della famiglia e della società, partecipazione, entusiasmo, senso civico di appartenere ad una UNICA comunità! Sono questi gli obiettivi che ci siamo prefissati di perseguire per migliorare, INSIEME, la nostra Città!
Le basi di una “nuova” partecipazione popolare inclusiva e non “esclusiva” che valorizzi le potenzialità dei singoli e che ne supporti concretamente le azioni nell’interesse di tutti.
Una Città dinamica, accogliente, solidale è possibile!
Una discontinuità rispetto al settantennale modo di amministrare che ormai non trova più soluzioni di continuità in una gestione amministrativa ripetitiva nei contenuti, esausta e sminuita dal naturale logorio del tempo!
Un “COMUNE” che deve farsi promotore di un progetto che abbia come obiettivo la costruzione della cultura dei diritti e dei doveri, che rispecchi il suo operato nell’educazione alla cittadinanza, che guardi al benessere del benessere di TUTTI i cittadini.
Il classico “libro dei sogni”, il classico “coniglio dal cilindro” preelettorale per cercare di risalire la scala del consenso e racimolare, se mai qualche voto, di certo non è la strada che abbiamo in mente di percorrere e farvi percorrere.
Così come non siamo interessati ad inutili guerre personali, non è logica che ci appartiene. Vogliamo illustrare quali idee e quali progetti abbiamo per migliorare la nostra Città, confrontarci su quelli… il resto non ci interessa.
Abbiamo invece fatto nostre e continueremo a fare soprattutto nel prossimo futuro, tutte quelle proposte volte a migliorare la nostra Città iniziando proprio dal suo centro storico, dal turismo, dal recupero delle tradizioni locali, dalla valorizzazione della frazione turistica di Lido del Sole (intesa come parte integrande della Città), alla riqualificazione e rilancio delle aree rurali e agricole…
Con questi presupposti, accompagnato da donne e uomini che rappresentano al meglio la nostra Città, mi sono messo a disposizione concretizzando, senza presunzione, la volontà di centinaia di persone che chiedono forze ed idee nuove.
E’ un onore, sarà un onore potervi rappresentare come ultimo e primo dei cittadini di questa straordinaria ed operosa Città. Sono sicuro che Insieme possiamo concretizzare la voglia di cambiamento che tutti chiedendo da tempo.
E’ arrivato il momento di mettermi a servizio del mio paese, con coraggio e umiltà.
Essere il Sindaco e l’Amministrazione di tutti, disponibile e disponibili all’ascolto, alla continua ricerca del confronto, determinato e determinati a compiere insieme a tutti voi scelte condivise, attento e attenti all’uso delle parole e, soprattutto, instancabili nel perseguire il bene comune.
Solo così renderemo di fatto il palazzo di Città la casa di TUTTI, la casa di ogni cittadino. Un punto di riferimento dove regni la democrazia partecipata, la trasparenza e il senso di appartenenza ad una comunità.
Con me, donne e uomini che hanno un solo, unico obiettivo: essere utili alla propria comunità.
Alle donne, soprattutto, va il mio particolare ringraziamento. Alle mamme, alle professioniste e alle lavoratrici di questa Città che si sono messe a disposizione. Per l’indispensabile contributo che sono sicuro sapranno dare da protagoniste a questa nostra comunità.
Non per ultimo, ringrazio Giuseppe Tavani, l’amico, il fratello, il “pazzo idealista” che ha creduto fin da subito a questo progetto di rilancio per la nostra Città e a tutti coloro che, giorno dopo giorno, hanno contribuito e contribuiranno, a rendere Rodi una Città migliore.
A Testa bassa, ma con il cuore in alto, Svoltiamo Insieme.
Buona e serena campagna elettorale a tutti!
Il candidato sindaco
Michele Azzellino

Altri articoli

Back to top button