CronacaIn evidenza

Non ce l’ha fatta il 72enne sanseverese investito a Termoli 11 giorni fa

Non ce l’ha fatta il 72enne sanseverese investito in via Corsica 11 giorni fa. Ora si procede per omicidio stradale.

Rocco Giamberardino, investito lo scorso 11 luglio in via Corsica, non ce l’ha fatta. Il 72enne di San Severo, gestore di una attività commerciale a Termoli, ha lottato per 10 giorni in Rianimazione ma ieri il suo cuore ha smesso di battere. Sarà effettuata l’autopsia sulla salma. Si complica ora la posizione dell’uomo alla guida dell’auto che ha centrato la vittima: si procede per omicidio stradale.

È durata dieci giorni l’agonia di Rocco Giamberardino, il 72enne investito lo scorso 11 luglio dopo le ore 21 lungo via Corsica, a Termoli, da una Tiguan che procedeva in direzione Campomarino.

La sera del 21 luglio nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pescara, dove era stato trasferito poco dopo il ricovero al San Timoteo in gravissime condizioni, il cuore dell’uomo ha smesso di battere. Troppo gravi le conseguenze riportate a seguito dell’urto, avvenuto davanti alla Banca di Credito Sangro Teatina.

fonte primonumero

Altri articoli

Back to top button