ComunicatiPrima pagina

Nota del dirigente scolastico dell’istituto Fiani / Leccisotti di Torremaggiore

Mai come in quest’anno di criticità e profondo disorientamento, in cui l’emergenza sanitaria rende impossibili i tradizionali Open Day in presenza, le famiglie hanno bisogno di riferimenti utili per orientarsi nella scelta della scuola superiore dei propri figli. In tal senso, la consultazione di Eduscopio, l’atlante dei migliori licei, istituti tecnici e professionali d’Italia redatto dalla Fondazione Agnelli, in base ai risultati degli studenti dopo il diploma, rappresenta una bussola utile per orientarsi nella scelta del proprio futuro scolastico da parte di studenti e famiglie.

La diffusione dei dati della Fondazione Giovanni Agnelli (FGA) per l’anno 2020 conferma la capacità dell’ISISS Fiani-Leccisotti nel preparare e orientare gli studenti al passaggio agli studi universitari e all’ingresso nel mondo del lavoro.  Il dato fondamentale è rappresentato dall’indice FGA, che si basa sulla combinazione di due tipi di informazioni estrapolate dalla banca dati del Ministero. La prima riguarda la media ponderata dei voti presi agli esami universitari, la seconda, la percentuale di crediti ottenuti in un anno.

I dati ricavati dal portale Eduscopio.it, il gruppo di lavoro che fa capo alla Fondazione, dimostra che, per la provincia di Foggia, il miglior risultato tra i Licei Classici è conseguito dal FianiLeccisotti,  con indice FGA 72.17. Ottimi risultati anche per il Liceo Scientifico e per il LES rispettivamente con indice FGA 73.6 e 44.87, tra i più alti della provincia e tra le medie nazionali. Confortanti e incoraggianti anche i risultati relativi agli altri indirizzi dell’Istituto, Scienze Umane, Tecnico Commerciale e Professionale che denotano un trend in continuo miglioramento.

I risultati sono un’ulteriore testimonianza della qualità dell’offerta formativa di una scuola che mette al centro dell’apprendimento lo studente, con le sue competenze e i suoi bisogni, e sa farsi interprete delle esigenze del territorio e, in modo più ampio, delle complesse dinamiche del mondo globale in cui siamo immersi e delle istanze di innovazione che da esso provengono.

Questo risultato riempie di orgoglio la nostra Scuola, soprattutto in questo momento particolare della Storia nazionale, in cui è fondamentale offrire messaggi rassicuranti e positivi alle famiglie e alle comunità di appartenenza, messaggi di speranza e ottimismo per poter costruire un futuro migliore per tutti. In questo futuro il Fiani-Leccisotti continuerà ad essere presidio di civiltà e di cultura.

                                                                                                                           Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                Prof. Carmine Collina

Altri articoli

Back to top button