ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

OBITORIO CIMITERIALE: FINALMENTE LA BONIFICA!

di DESIO CRISTALLI

Più volte in passato sulla nostra GAZZETTA ci siamo occupati dei gravi problemi esistenti presso l’obitorio del Cimitero cittadino ed abbiamo chiesto radicali lavori di bonifica per adeguare la struttura ai tempi, visto che oggi arrivano cadaveri che spesso è complicato identificare e che dunque devono stazionare in quelle celle frigorifere per mesi e a volte per anni per ordine della magistratura. E infatti nel recente passato sono state ‘ibernate’in quelle frigocelleun paio di salme (ci fu detto di extracomunitari), addirittura per otto anni per l’impossibilità di assegnare loro un nome ed una nazionalità. Ora – finalmente! –il Dirigente comunale della 4^ Area-Opere Pubbliche, arch. PASQUALE MININNO, ha scritto testualmente in una determina “si è reso NECESSARIO eseguire LAVORI STRAORDINARI DI BONIFICA ALL’OBITORIO COMUNALE UBICATO PRESSO IL LOCALE CIMITERO, in via d’urgenza, lavori imprescindibili e finalizzati a scongiurare INTERRUZIONI DI PUBBLICO SERVIZIO e a garantire funzionalità ed efficienza necessari PER EVITARE CHE SIANO ARRECATI DANNI PATRIMONIALI CERTI E GRAVI ALL’ENTE. I detti interventi rientrano in tutte quelle attività istituzionali in capo a questa Area, riconducibili alle funzioni e compiti che LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE È TENUTA OBBLIGATORIAMENTE E CONTINUAMENTE A GARANTIRE, senza soluzione di continuità. Tale radicale bonifica – ha aggiunto MININNO – è stata eseguitain economia, a mezzo affidamento diretto ad operatore economico specializzato esterno (SISTA SRL di San Severo,ndr), in quanto non è stato possibile eseguire i lavori in amministrazione diretta per indisponibilità di personale specializzato ed attrezzature specifiche”.Possiamo ora dire che un’altra nostra (lunga) battaglia in favore della Comunità Sanseverese è andata brillantemente in porto. Diamo atto, ovviamente, al Dirigente arch. MININNO (e quindi all’AMMINISTRAZIONE COMUNALE) di aver dimostrato sensibilità per una GRAVE LACUNA DELLA NOSTRA MUNICIPALITÀ che tanti altri Comuni, anche molto più piccoli, hanno risolto da svariati anni. Ora il nostro Cimitero potrà ospitare adeguatamente le salme in arrivo che dovranno stazionare per giorni o per anni ma potrà anche ospitare….CIVILMENTEi professionisti della Medicina Legale (che più volte in passato hanno protestato per lo stato indecoroso dell’obitorio!!!) che, sempre più spesso, devono fare lì gli esami autoptici sui cadaveri per i quali va stabilita la VERA CAUSA della morte, non potendosi accontentare la Magistratura, in caso di morti…strane o di incidenti dai risvolti controversi, di una CAUSA PROBABILE. 

 

Altri articoli

Back to top button