ComunicatiPrima pagina

OMICIDIO PERILLO: ENTRO L’ESTATE LA SENTENZA

L’omicidio della sanseverese è avvenuto l’11 luglio 2019

Lo scorso 21 gennaio c’è stata udienza, in Corte d’Assise a Foggia, per il processo relativo all’omicidio di ROBERTA PERILLO che vede imputato reo confesso FRANCESCO d’ANGELO. Dovevano essere escussi gli ultimi tre testi della difesa, rappresentata dall’avv. MICHELE CURTOTTI. Due dei testi, medici, erano assenti e saranno ascoltati in due separate udienze già fissate nel corso del mese di febbraio. Con l’interrogatorio dei due professionisti il Presidente della Corte, dr. MARIO TALANI, dichiarerà conclusa l’istruttoria dibattimentale e annuncerà la data dell’udienza di discussione della causa. La famiglia PERILLO è difesa in questo processo dagli avvocati GUIDO de ROSSI, ROBERTO de ROSSI e CONSIGLIA SPONSANO. Si prevede che la sentenza sarà emessa entro la prossima estate.

Altri articoli

Back to top button