ComunicatiPrima pagina

ON. Giuliano (M5S): “Decimabis fondamentale risposta dello Stato all’emergenza criminalità. Un bel giorno per la nostra terra

“Una risposta incisiva e importante all’emergenza criminalità”. Queste le dichiarazioni dell’On. Carla Giuliano, parlamentare del M5S di San Severo, sull’operazione “decimabis”.

“Dalle prime luci dell’alba è in corso nel capoluogo foggiano e in 15 province italiane un’operazione coordinata della “Squadra Stato”, Carabinieri e Polizia, che ha già prodotto 40 iscritti tra gli affiliati alla “Società foggiana”.
Una straordinaria prova di compattezza da parte di magistratura e Forze dell’Ordine. Un vero e proprio colpo al cuore della criminalità organizzata foggiana. Come affermato dal procuratore nazionale Antimafia, Federico Cafiero de Raho, la mafia foggiana, la cosiddetta “quarta mafia”, costituisce una vera e propria emergenza nazionale.
Come ricordato ancora dal Procuratore De Raho, dalla strage di San Marco in Lamis in poi, lo Stato ha risposto con autorevolezza ed efficacia all’emergenza criminalità in Capitanata. Dal 9 agosto del 2017 il grande impegno della ‘Squadra Stato’ ha prodotto 60 operazioni antimafia, 400 persone raggiunte da provvedimenti cautelari, sono stati sequestrati beni per 30 milioni di euro e 67 le misure interdittive antimafia.
Occorre fare pulizia della illegalità e del
cancro mafioso e curare il tessuto sano della nostra comunità avvelenata e soggiogata ancora oggi da anni di violenza mafiosa”, afferma l’on. Giuliano che conclude: “Ai magistrati della Direzione Antimafia nazionale e della Direzione distrettuale antimafia di Bari, agli uomini della task force composta da investigatori della Prima Divisione dello SCO, delle Squadre Mobili di Bari e di Foggia e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia e a tutti gli agenti impegnati in “decimabis” va il nostro più sincero e sentito ringraziamento”.
Oggi è un bel giorno per la nostra terra!”.

Altri articoli

Back to top button