ComunicatiEventi

Operazione “Spiagge pulite”

Il Sindaco di Chieuti, Diego Iacono, attraverso una mail, ha autorizzato e aderito all’iniziativa “Spiagge pulite” dell’Associazione Nazionale di Protezione Ambientale, L’ALTRITALIA AMBIENTE.

Previsto per Domenica 10 Marzo, dalle ore 9,00 alle ore 17,00, un intervento concreto.

Saremo sulla spiaggia di Chieuti per ripulirla dalla plastica“, dichiara il Presidente Ruggiero Del Grosso. “Vi aspettiamo; siamo tutti una famiglia ed operiamo per la nostra salute e quella dei nostri figli, in vista di un mondo migliore“, il suo appello accorato ed invito alla collaborazione collettiva.

“RUGGIERO, DI COSA SI OCCUPA PRECISAMENTE IL PROGETTO ‘SPIAGGE PULITE’?”.

Si tratta di un’iniziativa dell’Associazione L’ALTRITALIA AMBIENTE per promuovere la pulizia e la salvaguardia delle spiagge di Marina di CHIEUTI. Si fa pertanto appello a quanti volontariamente siano disposti a parteciparvi, senza scopo di lucro, proteggendo questi luoghi dai rifiuti e dai residui delle mareggiate che progressivamente si sono accumulati durante l’inverno, soprattutto nelle zone di spiaggia libera. Finora nessuno si è preoccupato di ripulire e curare questa zona, creando disagi anche fra i bagnanti e i numerosi turisti che ogni anno la frequentano. Bisogna aggiungere chela spiaggia di Marina di Chieuti (Fg), è un vero e proprio patrimonio naturale! Posta dinanzi alle Isole Tremiti, tra il promontorio del Gargano e le spiagge di Termoli, immersa nella macchia mediterranea, con acque limpide ed avvolta da un paesaggio unico ed affascinante, è una perla per l’alto Tavoliere e per l’intera penisola. Già per molti anni infatti, ha ricevuto dalla Comunità Europea il riconoscimento internazionale della Bandiera Blu. Oggi non possiamo permettere che tutto ciò sia gravemente minacciato!“.

                                                                                                            Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button