Comunicati

ORDINE INTERNAZIONALE DELL’ORECCHIETTA: SI CONSOLIDA L’ASSE CULINARIO SAN SEVERO-BOURG EN BRESSE

E’ stato più volte ribadito sulle colonne della ‘Gazzetta di San Severo’ che la comunità sanseverese residente nella fiorente località di Bourg-en-Bresse, città francese gemella di San Severo, è molto attiva. Il suo impatto locale è importante e la sua notorietà supera regolarmente le frontiere con la sua sezione enogastronomica l’ACCADEMIA DELLA NOBIL’PASTA. In occasione della sua ultima assemblea generale, il Presidente e Grande Cancelliere della detta Accademia, ENRICO PALMIERI, sanseverese doc, prendendo lo spunto dal grande successo organizzativo del Primo Campionato del Mondo e del Primo Guinness Wold Record della confezione dell’Orecchietta, svoltosi nel magnifico contesto del Salone della Gastronomia di Bourg-en-Bresse, ha illustrato la necessità di una migliore strutturazione per far fronte ai nuovi ed ambiziosi obiettivi del sodalizio. L’assemblea è stata informata che, per proteggere la proprietà intellettuale dell’organizzazione di ogni campionato o concorso relativo alla confezione dell’orecchietta, l’Associazione ha modificato i suoi statuti per diventare promotrice in assoluto delle stesse prove, ovunque esse vengano organizzate nel mondo. Pertanto è stato fondato “l’ORDINE INTERNAZIONALE DELL’ORECCHIETTA”, ufficialmente dichiarato alla Prefettura dell’Ain e nel “Journal Officiel” (la Gazzetta Ufficiale). Viene precisato che lo scopo principale di questa organizzazione è dare un quadro giuridico e proteggere l’immagine dell’Orecchietta come patrimonio culturale e tradizionale della Puglia. Ultimamente sono state avviate una serie di iniziative, presso istituzioni italiane e francesi per campionati, concorsi e/o prove selettive per la finale mondiale con interessamento della Regione Puglia. Va ricordato ai Lettori della ‘Gazzetta di San Severo’ che l’Accademia della Nobil’Pasta si é dotata dell’Ordine dell’Orecchieta, allo scopo di promuovere il territorio e i suoi prodotti enogastronomici come l’olio, il vino, la pasta, i salumi, i formaggi, ecc.. L’Amministrazione comunale di San Severo era presente all’ultimo Salone della Gastronomia di Bourg-en-Bresse mentre la Municipalità di Bourg-en-Bresse dovrebbe essere ospite della città dauna in occasione della prossima Festa Patronale. Per consolidare i rapporti tra la città di origine e la città di residenza e facilitarne gli scambi culturali ed enogastronomici, il sodalizio sanseverese in Francia si attiva per la creazione di un’Ambasciata dell’Accademia della Nobil’Pasta in Puglia. A tale scopo, è stato creato l’anno scorso in San Severo, un comitato promotore attualmente in fase di strutturazione ma che ha già un programma nel cassetto. Saranno pronti per la Festa Patronale? L’incontro tra le due amministrazioni potrebbe essere il contesto giusto per ufficializzare il nuovo sodalizio e stabilire le basi per un rafforzamento degli scambi agroalimentari. Ancora una volta, l’associazione franco italiana delle “Rondini Pugliesi” da prova del suo lodevole e costante impegno a favore della promozione della sua città di origine. Tornando ai progetti dell’Accademia della Nobil’Pasta in occasione della sopraindicata assemblea, proprio in vista dei nuovi traguardi è stata creata una squadra Elite nella confezione delle orecchiette. CÉLINE BURTIN, MIREILLE DELL’AQUILA e MICHÈLE PALMIERI sono le nuove Maestre d’Arte promosse nella detta categoria, mentre SYLIVE PRIORE è stata promossa aspirante Elite e LAURENCE CHEVALIER e MARTINE GIRAUDO insignite dell’Ordine dell’Orecchietta.
LA REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button