ComunicatiPrima pagina

PD: “RABBIA PER LA DISTRUZIONE DEI VIGNETI DELLA FAMIGLIA SIENA”

Non ci sono parole per descrivere la rabbia che genera il vile gesto perpetrato ai danni di Michele Siena. Distruggere il lavoro in questo modo indegno è di sicuro opera di criminali che forse godono di troppi attendismi, blandi rimedi. Una sottovalutazione del pericoloso fenomeno criminoso a scapito delle nostre campagne, non può assolutamente essere accettato.
San Severo rinasce se rinasce l’agricoltura; Vero! Ma non può esservi rinascita senza una giusta severità verso i delinquenti che la imbrattano e la offendono.
Tutelare chi lavora, promuovere il decoro, assicurare il vivere civile non sono azione filantropiche. C’è bisogno di alzare la guardia. Di maggiore rigore. Di un prezioso consenso di popolo che va coltivato e “ancorato con tiranti forti e robusti”, fatti di partecipazione. Di legalità.
Alla famiglia Siena giunga la più totale e profonda solidarietà da tutto il PD di San Severo.

Altri articoli

Back to top button