CronacaPrima pagina

PD San Severo: “Patto Città Campagna” riqualifichiamo il Territorio

Il Partito Democratico di San Severo  accoglie con soddisfazione la notizia che una delle tre proposte che la Regione Puglia, in qualità di soggetto proponente, presenterà come candidatura del  “Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare” (di cui al D.I. n. 395 del 16/09/2020), è quella presentata dall’Amministrazione Comunale di San Severo insieme al comune di Torremaggiore.

La proposta interesserà i centri urbani di San Severo e Torremaggiore e prevede una strategia di intervento coordinata, in attuazione del Progetto Territoriale “Patto Città Campagna” del PPTR, attraverso la realizzazione di un programma di riqualificazione del margine urbano di entrambi i Comuni, in sinergia con interventi di riqualificazione/realizzazione di alloggi ERP da parte di Arca Capitanata, nonché il recupero e la riqualificazione di una strada rurale (vecchia via comunale) da destinare a percorso ciclopedonale green tra le città di San Severo e Torremaggiore.

La proposta presentata ha come finalità la rigenerazione socioeconomica, il miglioramento dei luoghi e della qualità della vita cittadina, nonché della la coesione sociale. All’uopo è stato prodotto un protocollo di intesa tra le due municipalità, con la Consulta delle Associazioni che avrà un ruolo importante sulle ricadute che il progetto avrà nel tessuto sociale del nostro territorio.

La proposta progettuale  è frutto di un lavoro di sinergia tra  le indicazioni fornite  dal PD e gli assessorati guidati da Luigi Montorio e vice Sindaco Salvatore Margiotta, con il supporto  dei dirigenti al ramo  Arch. Fabio Mucilli e l’Ing. Benedetto di Lullo e con il contributo del Sindaco Emilio Di Pumpo  per l’Amministrazione Comunale  di Torremaggiore.

Tra i principali interventi citiamo: “Percorso ciclopedonale green tra città e campagna”, “Strada sicura San Severo – Torremaggiore”, “Viale Campagna”, “Porta occidentale” e “Rione del Mercato – Viale Leccisotti”

Il finanziamento di questa proposta progettuale, che ammonta alla somma 15 milioni di euro, porterà a una preziosa riqualificazione del territorio, con importanti ricadute socio/economiche e turistiche/ambientali.

Ma ne beneficeranno anche i cittadini dei due comuni interessati che potranno vedere quelle strade finalmente liberate dai rifiuti e disponibili per passeggiate ‘in sicurezza’, sia a piedi che in bici, all’insegna di una riappropriazione sociale delle campagne, unico presidio contro il suo il degrado e il colpevole abbandono.

Segretario Cittadino PD

Antonio Giuseppe  Bubba

Altri articoli

Back to top button